Thibaut Pinot vuole la maglia rosa del Giro d’Italia

Thibaut Pinot wants Giro d'Italia pink jersey


Thibaut Pinot potrebbe tornare al Giro dopo diversi anni di mancata partecipazione. Pinot spera di vestirsi di rosa al Giro, ea detta di tutti questo è il suo obiettivo. “Ho controllato: essere il campione di Francia, vincere tappe nei tre Grandi Giri, vincere Il Lombardia…

indossare la maglia rosa del Giro d’Italia è l’unica cosa che mi manca”, ha detto Pinot dal ritiro di inizio anno del Groupama-FDJ alle Isole Canarie, come citato da cyclingnews “Per me la maglia gialla è… .come posso metterlo? Resto nel mondo reale.

La maglia gialla del Tour de France è sempre stata, per me da bambino, qualcosa di troppo grande. Quindi, ho sempre sognato di indossare la maglia rosa”. A causa dell’infortunio che ha subito dal 2020, non ha partecipato ai Grandi Giri e ora ha una grande motivazione per mettersi alla prova.

“Stiamo aspettando di ferire di nuovo gli altri”, ha detto Pinot. “Ho molta frustrazione per questo, non essere in grado di sfruttare quello che ho sotto il cofano negli ultimi due anni. Voglio regalare emozioni alle persone che mi supportano.

Voglio dare loro piacere nei prossimi anni, soprattutto quest’anno”.

Formazione del pinot

Ha confrontato gli allenamenti di 10 anni fa e quelli di oggi e dice che c’è un’enorme differenza “L’allenamento non è più l’obiettivo di questo campo”, ha detto.

“Il ciclismo è cambiato e devo abituarmici. Ci sono molte più cose nel ciclismo rispetto a 10 anni fa, extra come i social network. Quando ho iniziato era più divertente e divertente. “Non è la stessa atmosfera a Tutto.

Siamo sempre stati seri in allenamento, ma ci abbiamo riso molto. Oggi l’allenamento è ancora più serio e si ride molto meno”. Oltre al ciclismo, il suo grande amore sono le fattorie e gli animali, e ovviamente ha intenzione di farlo dopo la fine della sua carriera.

“Sono fortunato ad avere una vita lontana dal ciclismo che è molto ricca e coinvolta nella mia fattoria”, ha detto. “Alcune persone pedalano per cinque ore e poi si siedono sul divano o sotto il piumone e aspettano il pasto serale. Io non lo faccio.

“Porto il letame, nutro i miei animali. Mi ci vogliono due o tre ore al giorno. Dopo la pedalata vorrei costruire una fattoria didattica con bed and breakfast e fare miele e marmellate. Ne ho parecchi alberi da frutto già. Questa è la mia cosa. Thibaut Pinot ha grandi progetti.

Ultime News Sport
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
"La possibilità del ko ci sarà"
"La possibilità del ko ci sarà"