Sarò per sempre grato a questo campionato

Victor Osimhen announced his departure (?): I will forever be grateful to this league


Victor Osimhen ha annunciato la sua partenza (?): sarò per sempre grato a questo campionato (Fornito da Sport World News)

Napoli ha vinto il titolo dopo 33 anni. Il club non ha potuto nascondere la propria felicità per quel fatto, e l’attaccante nigeriano, Vittorio Osimhen, era particolarmente felice. Era il giocatore chiave della sua squadra e molte squadre sono interessate a lui dopo una stagione così fantastica.

Victor Osimhen ha parlato dell’esperienza maturata in Serie A e dei suoi progressi. “In che aspetto mi sento migliorato in Serie A? Sarò per sempre grato a questo campionato, a questa competizione”, ha detto Osimhen citato da eurosport.com
“Come dico sempre, sto imparando il ruolo dell’attaccante e con il Napoli sono state subito belle emozioni.
Sento di essere migliorato molto, grazie soprattutto a Spalletti e al suo staff, mi hanno dato fiducia per poter crescere e segnare tanti gol.
Per me è un’emozione fantastica, abbiamo aspettato tanti anni per portare lo scudetto al Napoli e ci siamo riusciti, è un giorno che non dimenticheremo mai per il resto della nostra vita”.

Victor Osimhen vuole celebrare il titolo

Il nigeriano ha rivelato che ora vuole solo festeggiare il titolo ed essere felice.

Ci sono molti club in fila per lui e molti sono interessati a lui. Il Manchester United è citato di più come uno dei candidati. “Ora andiamo a festeggiare con il pubblico nel nostro stadio. [Is it the] la più grande soddisfazione della mia vita? Non saprei quantificare questa sensazione, è veramente meravigliosa.
Ad inizio stagione eravamo sfavoriti, in pochi credevano in noi ma grazie al sindacato, a un grande allenatore, al presidente e a tutta la società abbiamo potuto credere nello scudetto e vincerlo.

Ora ci godiamo il momento.
Quando abbiamo capito che potevamo vincere questo scudetto? Quando abbiamo vinto in casa contro la Roma. Loro sono una squadra forte e abbiamo lottato fino in fondo, lì abbiamo capito di avere i numeri per vincere questo scudetto, grazie anche alla mentalità del gruppo”.

Ultime News Sport
Sarò onesto se non sono pronto
F1
Sarò onesto se non sono pronto
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento