QUOTE IN EVIDENZA

Sarò onesto se non sono pronto

Sarò onesto se non sono pronto


Quella di Fernando Alonso Il prolungamento del contratto con l’Aston Martin ha suscitato molte reazioni, per lo più positive. L’esperto spagnolo, nonostante abbia 42 anni, ha deciso di impegnarsi con questa squadra almeno fino al 2025 o 2026. È interessante notare che il suo contratto include clausole che gli consentono di passare ad un ruolo non di guida se sceglie di non continuare come titolare. autista.

Alonso non sembra scoraggiato dalla prospettiva di compiere 45 anni quando il suo contratto potrebbe essere in scadenza. Tuttavia, ha sottolineato che se non si sentirà bene o non sarà motivato, sarà onesto con la leadership dell’Aston Martin. Fernando intende dare il massimo, pronto ad aiutare la squadra a raggiungere i suoi obiettivi. Non ha intenzione di competere per questa squadra se non riesce a dare il meglio di sé.

SCELTI DALL’EDITORE

“È vero, avrò 45 anni o più e continuerò a correre. Se un giorno sentissi di non essere motivato, non in buona forma o non veloce… penso di avere un rapporto molto onesto con Aston.

Sarò il primo ad alzare la mano e dire: ‘Sai, forse ho perso qui o là’ e troveremo soluzioni.”- ha detto Alonso, citato da Motor Sport!

Alonso sottolinea che non si vede come un pilota che si ritirerà dalla F1 nei prossimi anni. Riflettendo sulla gara del Giappone, Alonso la considera una delle sue migliori gare, e il fatto che abbia 42 anni non cambia nulla. Lo spagnolo si è soffermato anche su Lewis Hamilton, che compirà 40 anni il prossimo gennaio e correrà ancora in F1 come membro della Ferrari. Questo gli dà la motivazione e la fiducia di poter continuare a gareggiare ancora per molti anni.

Fernando Alonso ha spiegato che la Formula 1 richiede una notevole quantità di tempo ed energie, spesso richiedendo sacrifici in altri ambiti della vita. Aveva bisogno di un po’ di tempo per riflettere e valutare se era pronto a impegnarsi per più anni nello sport. Non si trattava della corsa in sé, ma piuttosto dei lunghi viaggi coinvolti.

Ha espresso preoccupazione per il calendario impegnativo, in particolare per quanto riguarda gli impegni pre-campionato come servizi fotografici, video e lanci di auto, che possono essere faticosi, soprattutto in questa fase della sua carriera.

Nonostante tutte le sfide che deve affrontare come pilota, Alonso è appassionato di F1, il che è evidente dato che a 42 anni è motivato a raggiungere il successo. L’amore di Fernando per la F1 è enorme, quindi non c’è da meravigliarsi perché lo spagnolo voglia continuare a fare grandi cose in futuro. Sottolinea che la gioia che prova guidando è più forte di qualsiasi sacrificio.

“Così ho detto, lasciami affrontare quel periodo difficile all’inizio dell’anno e quel periodo difficile di viaggi, fusi orari, grandi aerei e questo genere di cose.

Sentivo che amo troppo guidare, che non posso fermarmi in questo momento. E penso che i sacrifici che devi fare siano minori della gioia di guidare e della passione che ho per la guida.”- ha continuato.

Fernando Alonso e i suoi gol

Alonso ha espresso la sua profonda dedizione alla Formula 1, affermando che è parte integrante della sua vita. Si allena e mantiene la forma fisica specificatamente per guidare le vetture di Formula 1 e segue una dieta sana per lo stesso scopo. Non ha raggiunto un punto in cui sente il bisogno di cambiare il suo stile di vita perché gli piace. Alonso ama la sua professione e non potrebbe immaginare di accontentarsi seduto a casa a guardare le gare di Formula 1, poiché sente ancora fortemente il suo posto in pista.

Fernando Alonso© Clive Mason/Getty Images Sport

Dopo aver prolungato il suo contratto con l’Aston Martin, Alonso ha sottolineato di sentirsi fisicamente in forma e desideroso di successo. Pochi si aspettavano che Alonso fosse così dominante al suo ritorno sul grande palco. Forse lo scetticismo nei suoi confronti è stato proprio lo stimolo che ha spinto il 42enne pilota a dimostrare di essere ancora tra i migliori. Alonso vuole dimostrare che può far parte della F1 indipendentemente dalla sua età, pronto ad aiutare l’Aston Martin a diventare campione. Sarà un compito arduo, ma Alonso crede in tutto.

“Sono al meglio del mio fisico e ho ancora fame. Darò il massimo mentre continuiamo il nostro viaggio per diventare una squadra vincitrice del campionato mondiale”, ha detto Alonso!

I dirigenti dell’Aston Martin, come il team principal Mike Krack, hanno sottolineato di aver instaurato un rapporto straordinario con Alonso durante il suo viaggio con l’Aston Martin. Krack ha sottolineato che sono diversi mesi che stanno trattando con Alonso per il prolungamento del suo contratto. Lo spagnolo ha capito che voleva continuare la sua storia con questa squadra e aiutare l’Aston Martin in futuro.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
Latest sport news. Lgbt+ friendly full day yarra valley & dandenong ranges private tour i love australia. Nigeria women football league.