QUOTE IN EVIDENZA

Penso che il nome l’abbia aiutato enormemente

Liam Smith on Eubank Jr: I think the name's helped that massively


Liam Smith stava parlando direttamente Eubank jr e la sua carriera. Smith ha rivelato cosa rende Eubank così famoso. “A causa del nome, il suo secondo nome, a causa del suo comportamento e del suo atteggiamento, si è fatto un grande nome nella boxe britannica”, ha detto Smith, come citato da skysports.com.

“È una lotta di alto profilo. Penso che sia un combattente migliore di Jaime Munguia? No, quindi non penso che sia nemmeno il secondo miglior combattente con cui ho combattuto. Ma il tempo lo dirà. In qualche modo si è sviluppato un grande nome nella boxe britannica.

Il nome che ha, i soldi che ha fatto nel pugilato sono pazzi perché penso che abbia vinto un titolo britannico. Non ha mai vinto un titolo mondiale e ha fatto stupidi soldi con la boxe ed è un grande nome. Quindi ovviamente hanno fatto qualcosa di giusto.

Ma penso che il nome abbia aiutato enormemente”.

Liam Smith su Eubank Jr

Smith ha paragonato Eubank alle grandi star della scena della boxe che non sono riuscite a fare tanti soldi e hanno lasciato un segno importante sulla scena della boxe. “Niente di quello che fa mi dà fastidio.

Lui non mi dà fastidio. Ci sono stati combattenti migliori, professionisti più dedicati per così dire, che hanno avuto carriere molto, molto buone, combattimenti duri per tutta la loro carriera, che non hanno guadagnato un ottavo dei soldi che Chris aveva fatto.

Questo è lo sport e questo è come il lato commerciale. Ha giocato perfettamente la partita. Non è la mia tazza di tè, ma se non pensassi questo di lui penserei sai cosa, bravo amico. Hai giocato alla perfezione.

Ma nel quadro più ampio, alcuni dei professionisti che hanno avuto carriere di alto livello nel corso degli anni che non hanno guadagnato la metà dei soldi, questo è quello che stavo dicendo con quello. Ci sono stati campioni del mondo, che sono usciti dalla boxe senza un soldo e non perché hanno perso i soldi, ma perché forse non c’erano allora e non erano un grande nome ma erano comunque campioni del mondo”.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità