Novak Djokovic clamorosamente eliminato a Maonte Carlo!

Novak Djokovic sensationally eliminated in Maonte Carlo!


Incredibile ma vero: Novak Djokovic è stato eliminato al Monte Carlo Rolex Masters, dal tennista italiano Lorenzo Musetti. Musetti non dimenticherà mai questa data e ricorderà sempre la sua prima vittoria in carriera contro il numero uno al mondo Novak Djokovic.

Una vittoria storica che testimonia un altro grande momento della storia recente del tennis italiano. Una partita che non ha regalato grandi emozionicon le condizioni di gioco che rendono ancora più lento l’approdo del monegasco, ma potrebbe sicuramente rappresentare un prima e un dopo nella carriera del talento di Carrara.

In crisi di risultati e rendimento, l’italiano ha ritrovato fiducia, condizione e spensieratezza. Questi gli elementi che hanno preparato il tavolo per uno storico successo, arrivato con il risultato di 4-6 7-56-4.

Quindici break e non certo il più piacevole dei match ma una vittoria che dà fiducia e magari può lanciare Lorenzo tra i grandi. Tanti errori da entrambe le parti ma il match prende una piega nel terzo set dove l’azzurra gioca meglio e ottiene il break decisivo nel settimo game.

Non trema Lorenzo che tiene il servizio e vince una grande sfida, chiudendo al quarto match point. È il quarto italiano della storia a battere Nole, dopo Volandri, Marco Cecchinato e Lorenzo Sonego. Ci sarà quindi l’atteso derby con l’atleta di Massa Carrara che domani affronterà Jannik Sinner.

Nessun problema per il campione in carica Stefanos Tsitsipas. Il tennista greco ha preso il controllo degli scambi dal primo punto giocato ed ha eliminato Nicolas Jarry con un significativo 6-3, 6-4. Il cileno ha provato a mantenere il livello del match per lunghi tratti di gara, ma Tsitsipas non ha mai abbassato il livello di concentrazione nei momenti importanti.

Il prossimo avversario del classe 1998 sarà Taylor Fritz, che ha conquistato l’accesso ai quarti di finale del Monte-Carlo Masters 1000 per il secondo anno consecutivo. Andrey Rublev ha finalmente vinto il derby russo con Karen Khachanov in due set e domani troverà dall’altra parte della rete Jan-Lennard Struff, vendicatore della testa di serie numero quattro Casper Ruud.

Ultime News Sport
Sarò onesto se non sono pronto
F1
Sarò onesto se non sono pronto
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento