Lionel Messi pronto per il drammatico ritorno al Barcellona

Lionel Messi Poised for Dramatic Return to Barcelona


Lionel Messi pronto per il drammatico ritorno al Barcellona (fornito da Sport World News)

In una svolta sensazionale che ha suscitato entusiasmo in tutto il mondo del calcio, secondo quanto riferito Lionel Messi è sul punto di ricongiungersi al suo ex club, l’FC Barcelona. Questa sorprendente svolta degli eventi ha portato a una frenesia di speculazioni, anticipazioni e un rinnovato spirito di ottimismo tra i tifosi del Barça a livello globale.

Le aspettative dell’Arabia Saudita si arrestano bruscamente

Fino a poco tempo fa sembrava che la traiettoria della carriera di Messi fosse fermamente diretta verso l’Arabia Saudita, dopo la sua partenza dal Paris Saint-Germain (PSG). Secondo i rapporti, i funzionari sauditi avevano stanziato l’incredibile cifra di 1,6 miliardi di euro per un contratto di due anni con la leggenda del calcio argentino, aumentando così le aspettative di esilaranti scontri con Cristiano Ronaldo nella prossima stagione.

Tuttavia, queste anticipazioni ora sembrano essere state bruscamente interrotte.

Il desiderio del Barça realizzato

Il ritorno a casa del figliol prodigo è un’aspirazione di lunga data per i dirigenti del club catalano. Il loro desiderio di riportare Messi all’ovile, tuttavia, era stato fino a quel momento ostacolato dalle rigide norme sul “tetto salariale” imposte dalla Liga.

Da oggi questo impedimento non si frappone più. L’amministrazione del Barcellona ha fornito un caso convincente alla Liga presentando un piano meticolosamente dettagliato di proposte di trasferimento dentro e fuori il club. Con il via libera del campionato di calcio spagnolo, la dirigenza è ora libera di fare l’acquisizione più ambita.

La sequenza della riunione tra Laporta e Jorge Messi. Tuvo que bajar el presidente del Barça per mostrarle a Jorge el portal? pic.twitter.com/CE772Q8GHF — Toni Juanmartí (@tjuanmarti) 5 giugno 2023

Trattative in corso

In una mossa che segnala il suo intento, il presidente del Barca Joan Laporta ha discusso ieri pomeriggio con il padre e manager di Messi, Jorge Messi, a casa sua.

Questo incontro di alto profilo, con la sua aria di segretezza e importanza strategica, ha solo alimentato ulteriormente le voci sull’imminente accordo.

? DIRECTO @JijantesFC

? Jorge Messi: “Leo quiere volver al Barça ya mi también me gustaría que vuelva.

Confiamos en que Leo pueda regresar.” pic.twitter.com/wwBohultOu – Jijantes FC (@JijantesFC) 5 giugno 2023

In una breve interazione con la stampa dopo l’incontro, Jorge Messi ha confermato che il reinserimento del figlio nell’ovile blaugrana era davvero solo una questione di tempo. Tuttavia, si è astenuto dal divulgare ulteriori dettagli.

Ultime News Sport
Sarò onesto se non sono pronto
F1
Sarò onesto se non sono pronto
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento