QUOTE IN EVIDENZA

Novak Djokovic ha incontrato per la prima volta Leo Messi e Neymar: sono grandi campioni

Novak Djokovic met Leo Messi and Neymar for the first time: They are great champions


Novak Djokovic ha incontrato per la prima volta Leo Messi e Neymar: sono grandi campioni (Fornito da Sport World News)

Novak Djokovic ha deciso di guardare la partita tra PSG e Clermont, visto che attualmente sta giocando il Roland Garros. Il tennista serbo è venuto alla partita con i suoi due figli, entusiasti di avere l’opportunità di essere sugli spalti.

In una conferenza stampa, Djokovic ha confermato di essersi incontrato Leone Messi E Neymar. Prima di allora, non ha avuto la possibilità di incontrare due grandi calciatori. Entrambi sembrano aver fatto una grande impressione su di lui. “Era la prima volta che li incontravo di persona – sono dei grandi campioni, è stato un piacere e un onore conoscerli, soprattutto Messi, un giocatore che ha lasciato un segno straordinario nella storia del calcio”, ha detto Novak Djokovic. per tennista maggiore.

Novak Djokovic commenta il match e svela una storia interessante

La figlia di Novak, Taranon sapevo chi Neymar era, ma la brasiliana ha autografato la sua maglia. Vale a dire, sa solo di avere un’amica che balla sulle canzoni di Neymar, ed è metà serba e metà brasiliana.

“Hanno già vinto il titolo, ma le aspettative sono sempre enormi da star come loro.
Per questo non volevo disturbarli ed entrare nel loro spazio mentre si stavano preparando, ma mi hanno visto mentre andavano negli spogliatoi [before the game] e sono venuti a salutare.
Neymar ha firmato la maglia di Tara, ma è una storia interessante.

Non segue molto lo sport, ma ha una compagna di scuola metà brasiliana e metà serba – quella ragazza balla sempre questa canzone su Neymar. Ecco perché desiderava tanto incontrarlo”. Il tennis può essere un “lavoro” molto difficile

Dobbiamo dire lavoro considerando quanto lavori duro per diventare come Novak. Parlare con i bambini, la loro presenza, tranquillizza questo grande tennista. I bambini sono la sua migliore terapia. “Mi portano energia positiva, pace e serenità.

Le cose più importanti. Sono il tipo di persona che si eccita facilmente. La presenza dei miei figli mi dà equilibrio, mi distrae dal tennis. Sono grato che siano venuti.
Stefan voleva stare con me durante tutta la routine, per vedere come ci si sente – riscaldamento, palestra, allenamento, questo gioco da tavolo che facciamo sempre, pranzo… Era lì tutto il tempo. Sono i miei angeli e mi aiutano molto a essere migliore in campo e fuori dal campo”.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità