Jack Miller a causa dell’incidente odierno

Jack Miller because of  the accident in today's race


Jack Miller a causa dell’incidente nella gara odierna (Fornito da Sport World News)

Jack Miller della Ducati era piuttosto furioso durante la simulazione di gara quando è caduto “Pronti, no – ma quando mai saremo pronti?” ha risposto quando gli è stato chiesto se si sentiva pronto per l’apertura della stagione in Qatar il 6 marzo.

È completamente diverso. Mi sento il più pronto possibile per andare lì. “Come puoi vedere dalla mia faccia, è stata una giornata piuttosto calda e lunga. “Ma comunque abbiamo superato ciò di cui avevamo bisogno oggi. Sfortunatamente, ho avuto un piccolo incidente durante il primo dei miei long run, solo dopo aver riempito il serbatoio.

“La maggior parte delle volte i ragazzi stanno solo riempiendo il serbatoio, quindi per avere il serbatoio pieno devi togliere il serbatoio del carburante e una volta fatto questo solo l’equilibrio della moto era un po’ fuori posto. Pensa che l’incidente avrebbe potuto essere evitato, ma è andato tutto bene per lui mentre ha continuato la gara “Ho faticato per i primi quattro o cinque giri e ho faticato a raggiungere la mia traiettoria.

“Alla fine sono andato sulla parte sporca della pista e sono andato oltre. “Quindi, questo mi ha fatto incazzare un po’ perché era solo uno di quegli incidenti che non dovevano accadere. “Fortunatamente, sono stato in grado di tornare indietro e prendere un’altra moto, riorganizzarmi e uscire di nuovo.

“Questo è stato importante per me, solo per avere quella simulazione di gara sotto la cintura”.

Miller nella sua squadra

Miller crede nella sua squadra perché attualmente sta lavorando sodo e ha piani seri che desidera realizzare anche con loro.

La stagione è lunga, le sfide sono tante e ogni squadra dovrà fare del proprio meglio per raggiungere finalmente la posizione desiderata. La competizione è enorme e sarà molto dura “Abbiamo preparato la moto per correre bene in Qatar”, ha detto.

“Il nostro ritmo e la nostra costanza erano OK. “Abbiamo deciso di fare la simulazione di gara con la gomma media. Non era l’opzione migliore, ma siamo stati molto costanti in termini di ritmo. “Stiamo lavorando molto e dobbiamo ancora lavorare di più.

“Ma, con solo cinque giorni di test, devi provare tutto in meno giri del normale. “Ma va bene così. Alla fine abbiamo trovato un compromesso che mi piace, quindi penso che in Qatar partiremo bene”. Vedremo quanto può fare Miller in questa stagione

Ultime News Sport
Jorge Masvidal vuole combattere contro Nate Diaz in un incontro di boxe: “Affari incompiuti”
Nate Diaz e Jorge Masvidal finalmente si confrontano dopo un'attesa di 4 anni
Sarò onesto se non sono pronto
F1
Sarò onesto se non sono pronto
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull