Christian Horner su Andretti Global e le reazioni degli altri

Christian Horner in a panic before the next season?!


Andretti Global vuole aderire F1, tuttavia, la maggioranza non è favorevole a tale opzione. Solo 2 squadre su 10 hanno accettato una cosa del genere. Toro Rosso capo squadra, Christian Horner ha avuto solo parole di elogio per Andretti, ma crede che ci siano certi ostacoli in tutto.

“Guarda, Andretti è un grande marchio, una grande squadra”, ha detto Horner per RACER. “Mario, quello che ha fatto in Formula 1 – anche da americano – è fantastico. Ovviamente anche GM con Cadillac sarebbero due marchi fenomenali da avere nello sport, e non credo che ci possa essere alcuna disputa al riguardo.

Come per tutte queste cose, però, alla fine si riduce a “Bene, chi pagherà per questo?” E puoi presumere che le squadre, se sono percepite come quelle che lo stanno pagando – o diluendo i loro pagamenti per adattarlo – ovviamente non se la caverà così bene.

I due team che lo supportano (McLaren e Alpine) hanno una partnership negli Stati Uniti con loro o forniranno loro un motore. Gli altri otto stanno dicendo: ‘Beh, aspetta, perché dovremmo diluire la nostra parte del montepremi?’”

Libera Media

Horner non ha dimenticato di menzionare Libertà Mediuno dei due.

Sarebbe interessante se entrassero a far parte della storia della F1, ma Horner è preoccupato per l’effetto che avrebbe sugli altri. “Dall’altra parte hai i ragazzi di Liberty che dicono: ‘Beh, non pagheremo per questo, siamo contenti di 10 franchising sani e competitivi dal punto di vista operativo – garage, logistica, camper – è tutto di più assecondare.’ Sono sicuro che preferirebbero il modello Audi, dove entrano e acquisiscono un franchising esistente.

Se introduci un’altra o due squadre, diluisci il valore delle attuali 10 franchigie, che ovviamente le squadre, in particolare verso l’estremità inferiore della griglia, hanno un valore intrinseco molto gonfiato al momento.

Spero si possa trovare una soluzione. Sarebbe più pulito se fossero in grado di affrontare uno dei team o delle franchigie esistenti, ma sono sicuramente entrambi grandi marchi che sarebbero molto, molto benvenuti in Formula 1”.

Ultime News Sport
Jorge Masvidal vuole combattere contro Nate Diaz in un incontro di boxe: “Affari incompiuti”
Nate Diaz e Jorge Masvidal finalmente si confrontano dopo un'attesa di 4 anni
Sarò onesto se non sono pronto
F1
Sarò onesto se non sono pronto
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull