QUOTE IN EVIDENZA

Zeeman crede che Roglic dimostrerà di essere il numero 1 l’anno prossimo

Zeeman believes Roglic will show <a href='https://swiftsportx.com/index.php/2023/07/30/stuart-broad' target='_blank'>he</a> is No. 1 next year


Zeeman crede che Roglic dimostrerà di essere il numero 1 l’anno prossimo (Fornito da Sport World News)

Primoz Roglic è rimasto deluso dopo aver dovuto lasciare il Tour de France. Tuttavia, il direttore di Jumbo-Visma Merijn Zeeman spera che Roglic torni la prossima stagione e vinca il Tour de France “Tornerà al Tour l’anno prossimo”, ha detto a Cyclingnews il suo direttore di Jumbo-Visma Merijn Zeeman nel primo giorno di riposo del Tour nel Alps, come citato da Cycling News “Questa è la gara in cui vuole dimostrare di essere il numero uno al mondo.

Tornerà. Certo, discuteremo di tutto a fine stagione e di come lo pianificheremo, ma non ho dubbi che tornerà di nuovo”. Gli infortuni non sono pericolosi ma non si sa ancora quando tornerà Roglic. .

Certo, nella sua squadra sperano il prima possibile. “Mi aspetto che vada alla Vuelta, ma dobbiamo vedere quanto velocemente può recuperare e quanto velocemente si sente di nuovo energico per l’allenamento. Dobbiamo anche vedere se la sua testa è pronta perché la Vuelta sta arrivando più veloce di quanto pensi.

“È un ragazzo così duro, sia mentalmente che fisicamente, quindi non abbiamo dubbi che tornerà. È incredibilmente popolare e i fan gli danno tanta fiducia. Vuole tornare per poter fare di nuovo cose belle per loro. ”

Roglic contro Pogacar

Molti si chiedono se questa volta Roglic possa eguagliare Pogacar.

“Questa è la domanda da un milione di dollari. Nel primo fine settimana, erano i veri rivali e il loro livello era molto vicino l’uno all’altro. Sono rimasto molto colpito dal livello di PogaÄar ed è difficile dire se Primož avrebbe potuto seguirlo, ma di sicuro lui avrebbe risposto agli attacchi.

“Poi si tratta di capire se PogaÄar avrebbe continuato se non avesse potuto eliminare RogliÄ. La gara sarebbe stata molto diversa. PogaÄar non avrebbe eliminato RogliÄ come ha fatto con Carapaz.

Questo è sicuro”. Vingegaard è attualmente 4 in classifica generale e Zeeman non vuole fare pressione sul suo ciclista. “È il ragazzo per cui stiamo lavorando ora, ma è già venuto con noi, quindi stiamo senza mettergli troppa pressione.

Lo aiuteremo e lo sosterremo, ma i nostri piani per lui riguardano il futuro”. “Questa è un’esperienza che lo aiuterà e accelererà il suo apprendimento, ma in realtà non gli stiamo facendo pressione. “Non importa come va a finire; è tutta una questione di educazione.

Vogliamo che impari come essere lassù ogni giorno per tre settimane, sulle tappe pianeggianti e ovviamente in montagna e nella cronometro”. “Se ci riusciamo, sono fiducioso che possa mantenere il suo livello. Lotteremo per questo e vedremo solo come andrà a finire a Parigi”.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
Australian wildlife tour at melbourne zoo ticket. Nigeria national league.