Zeeman crede che Roglic dimostrerà di essere il numero 1 l’anno prossimo

Zeeman believes Roglic will show he is No. 1 next year


Zeeman crede che Roglic dimostrerà di essere il numero 1 l’anno prossimo (Fornito da Sport World News)

Primoz Roglic è rimasto deluso dopo aver dovuto lasciare il Tour de France. Tuttavia, il direttore di Jumbo-Visma Merijn Zeeman spera che Roglic torni la prossima stagione e vinca il Tour de France “Tornerà al Tour l’anno prossimo”, ha detto a Cyclingnews il suo direttore di Jumbo-Visma Merijn Zeeman nel primo giorno di riposo del Tour nel Alps, come citato da Cycling News “Questa è la gara in cui vuole dimostrare di essere il numero uno al mondo.

Tornerà. Certo, discuteremo di tutto a fine stagione e di come lo pianificheremo, ma non ho dubbi che tornerà di nuovo”. Gli infortuni non sono pericolosi ma non si sa ancora quando tornerà Roglic. .

Certo, nella sua squadra sperano il prima possibile. “Mi aspetto che vada alla Vuelta, ma dobbiamo vedere quanto velocemente può recuperare e quanto velocemente si sente di nuovo energico per l’allenamento. Dobbiamo anche vedere se la sua testa è pronta perché la Vuelta sta arrivando più veloce di quanto pensi.

“È un ragazzo così duro, sia mentalmente che fisicamente, quindi non abbiamo dubbi che tornerà. È incredibilmente popolare e i fan gli danno tanta fiducia. Vuole tornare per poter fare di nuovo cose belle per loro. ”

Roglic contro Pogacar

Molti si chiedono se questa volta Roglic possa eguagliare Pogacar.

“Questa è la domanda da un milione di dollari. Nel primo fine settimana, erano i veri rivali e il loro livello era molto vicino l’uno all’altro. Sono rimasto molto colpito dal livello di PogaÄar ed è difficile dire se Primož avrebbe potuto seguirlo, ma di sicuro lui avrebbe risposto agli attacchi.

“Poi si tratta di capire se PogaÄar avrebbe continuato se non avesse potuto eliminare RogliÄ. La gara sarebbe stata molto diversa. PogaÄar non avrebbe eliminato RogliÄ come ha fatto con Carapaz.

Questo è sicuro”. Vingegaard è attualmente 4 in classifica generale e Zeeman non vuole fare pressione sul suo ciclista. “È il ragazzo per cui stiamo lavorando ora, ma è già venuto con noi, quindi stiamo senza mettergli troppa pressione.

Lo aiuteremo e lo sosterremo, ma i nostri piani per lui riguardano il futuro”. “Questa è un’esperienza che lo aiuterà e accelererà il suo apprendimento, ma in realtà non gli stiamo facendo pressione. “Non importa come va a finire; è tutta una questione di educazione.

Vogliamo che impari come essere lassù ogni giorno per tre settimane, sulle tappe pianeggianti e ovviamente in montagna e nella cronometro”. “Se ci riusciamo, sono fiducioso che possa mantenere il suo livello. Lotteremo per questo e vedremo solo come andrà a finire a Parigi”.

Ultime News Sport
Rio Ferdinand "ha visto un po' di sé" in un giocatore del Manchester United
Rio Ferdinand "ha visto un po' di sé" in un giocatore del Manchester United
Bernie Ecclestone si dichiara colpevole di frode
F1
Bernie Ecclestone si dichiara colpevole di frode
Cristiano Ronaldo vuole restare all'Al Nassr fino al 2027
Cristiano Ronaldo vuole restare all'Al Nassr fino al 2027
Djokovic non è d'accordo con l'affermazione virale di Nadal
Djokovic non è d'accordo con l'affermazione virale di Nadal
Terza vittoria di Jasper Philipsen nella quarta tappa
Terza vittoria di Jasper Philipsen nella quarta tappa
Tyson Fury è un grande di tutti i tempi
Tyson Fury è un grande di tutti i tempi
La leggenda del Manchester United Wayne Rooney lascia il DC United, ha un nuovo lavoro
La leggenda del Manchester United Wayne Rooney lascia il DC United, ha un nuovo lavoro
 Conosci Dennis La Minaccia?  Avevo la versione 2.0
F1
Conosci Dennis La Minaccia? Avevo la versione 2.0
Il Manchester United ha messo gli occhi su una giovane e promettente stella portoghese
Il Manchester United ha messo gli occhi su una giovane e promettente stella portoghese
Il medico di Rafael Nadal ha rivelato cosa ha fatto di sbagliato Nadal nel suo infortunio
Il medico di Rafael Nadal ha rivelato cosa ha fatto di sbagliato Nadal nel suo infortunio
Für die inhalte der verlinkten seiten ist stets der jeweilige anbieter oder betreiber der seiten verantwortlich. – sofort kurier. Highland woods is an established bundled golf community in bonita springs florida.