“Voglio realizzare di nuovo il mio sogno”

Carlos Alcaraz: "I want to make my dream come true again"


Il racconto di alcune curiosità e dei nuovi obiettivi fissati anche per la stagione 2023. Carlos Alcaraz è recentemente intervenuto in un’interessante intervista a Voguementre sta partecipando all’ATP 500 di Rio de Janeiro, torneo in cui è capolista numero uno e proverà a portare a casa il titolo finale.

Disse: “Mio padre si occupa di tenere i conti. Sono abbastanza giovane e ho i miei capricci, ma sono molto naturale, normale e umile. Non presto attenzione a marchi o automobili. Se una cosa mi piace, provo a comprarla ma alla fine ci pensa mio padre.

Sono un fan delle scarpe Nike, ci sono modelli esclusivi e difficili da trovare. Voglio avere una grande collezione, questo è il mio obiettivo. Ora ho 20 anni”.

Carlos Alcaraz: “Voglio realizzare di nuovo il mio sogno”

Il tennista spagnolo ha parlato di come sia cambiato dal punto di vista mentale grazie a la sua psicologa Isabel Balaguer: “Mi ha aiutato molto, ero un po’ disorientato.

Non ho controllato bene le mie emozioni e questo mi ha fatto arrabbiare abbastanza. Quando avevo 15-16 anni ho rotto diverse racchette e questo ha messo a rischio il mio gioco. Sapevo che dovevo migliorare sotto questo aspetto. Grazie a Isabel ci sono riuscita.” Il successo agli Us Open e il numero uno raggiunto nel ranking ATP: “So quali sono i miei limiti, quando devo fermarmi, quando devo andare oltre.

Ho imparato a farlo. Ho avuto un momento difficile dopo aver vinto gli US Open. Quel momento mi è piaciuto molto ma la verità è che quando sono dovuto tornare a correre ho sentito di nuovo lo stress. Forse non ho assimilato tutto quello che era successo, o forse, istintivamente, ho perso un po’ la speranza.

Penso che quando vinci il tuo primo Grande Slam, ti rendi conto di quanto sia complicato. Continuerò a voler realizzare il mio sogno, anche se l’ho già realizzato”.

Ultime News Sport
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
"La possibilità del ko ci sarà"
"La possibilità del ko ci sarà"