Tyson Fury sfida Anthony Joshua per una resa dei conti britannica a Wembley

Tyson Fury Challenges Anthony Joshua for a British Showdown at Wembley


Tyson Fury sfida Anthony Joshua per una resa dei conti britannica a Wembley (fornito da Sport World News)

Con una mossa che ha messo in subbuglio il mondo dello sport, il britannico Tyson Fury ha annunciato l’invio di un contratto al connazionale Anthony Joshua per un tanto atteso duello fissato per lo stadio di Wembley a settembre. Fury, il campione mondiale dei pesi massimi del World Boxing Council (WBC), ha fatto la sorprendente rivelazione in un messaggio inequivocabile al suo rivale.

Punteggio instabile: un campionato sospeso

L’ultimo combattimento di Fury, un decimo round interrotto contro il collega britannico Derek Chisora ​​nel dicembre dell’anno precedente, lo ha visto mantenere il suo titolo dei pesi massimi. Da allora, il pugile 34enne ha mantenuto un basso profilo sul ring.

La sua programmata “Battaglia d’Inghilterra” contro Joshua, un due volte campione del mondo, è stata messa in ghiaccio nel settembre dello stesso anno a causa della mancata firma del contratto da parte di Joshua in tempo. Nella sua recente dichiarazione, Fury ha espresso la sua anticipazione per il tanto atteso faccia a faccia, esortando Joshua a trasformare in realtà l’incontro tanto desiderato. “Qualche giorno fa ho inviato una bozza di contratto ad @anthonyjoshua per un incontro a settembre @wembleystadium.

È una lotta che tutti vogliono vedere, me compreso. Andiamo AJ, diamo al mondo quello che vogliono vedere. Questa volta non farò un milione di video e continuerò a fare pressione. La palla ora è dalla tua parte”, ha scritto.

Qualche giorno fa ho inviato una bozza di contratto ad @anthonyjoshua per un combattimento a settembre @wembleystadium è un combattimento che tutti vogliono vedere me compreso. Vieni da AJ diamo al mondo? cosa vogliono vedere. Questa volta non farò un milione di video e continuerò a fare pressione… pic.twitter.com/ozNs9w0b8K — TYSON FURY (@Tyson_Fury) 26 maggio 2023

La strada per l’unificazione: un sogno rinviato

Prima di questa sfida risorgente a Joshua, Fury avrebbe dovuto affrontare l’ucraino Oleksandr Usyk in un incontro di unificazione all’inizio dell’anno.

Sfortunatamente, i negoziati con Usyk, il campione in carica IBF, IBO, WBO e WBA, si sono interrotti a marzo, costringendo a ricalibrare i piani di Fury. Allo stato attuale, Fury vanta un impressionante record di 33 vittorie e un pareggio in 34 combattimenti.

Joshua, d’altra parte, detiene 25 vittorie e tre sconfitte nei suoi 28 combattimenti professionali. Joshua ha perso due volte contro il 36enne Usyk, ma è riuscito a riprendersi ad aprile con una vittoria sull’americana Jermaine Franklin ai punti a Londra.

I fan attendono con impazienza la risposta di Joshua alla sfida di Fury. Firmerà il contratto e aprirà la strada a quello che potrebbe essere potenzialmente uno degli scontri più avvincenti nella storia della boxe britannica? La palla, come ha chiaramente affermato Fury, è ora nel campo di Joshua.



Ultime News Sport
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
"La possibilità del ko ci sarà"
"La possibilità del ko ci sarà"