QUOTE IN EVIDENZA

“Sto usando il #1 e ho sentito troppa pressione”

Toprak Razgatlioglu: “I am using the #1 and I felt too much pressure"


Toprak Razgatlioglu non utilizzerà più il primo piatto. “Quest’anno ho sentito molta pressione nelle prime gare della stagione a causa del numero che ho sulla carenatura”, ha detto Razgatlioglu all’edizione italiana di Motorsport.com.

“Sto usando il numero 1 e ho sentito troppa pressione. Ma dopo la caduta di Assen [with Rea] Ho dimenticato il numero che avevo sulla carenatura e ho pensato solo alle corse. “Spero che quest’anno possiamo essere nuovamente campioni del mondo, ma qualunque cosa accada userò il numero 54 [in 2023] e non il numero 1.

Quest’anno ho usato il numero 1 della Yamaha, ma se vinciamo anche quest’anno, il mio sogno è continuare con il mio numero. “Mi sento molto più a mio agio con il numero 54. Sai, il numero 1 non è sempre con te; d’altronde il numero 54 è il mio numero, è il mio simbolo, mi rappresenta”.

Enea Bastianini

Enea Bastianini crede di essere lontano dal titolo vista la differenza di punti. “Il team mi ha detto che Quartararo è caduto dopo la gara. Durante la gara non lo sapevo,” ha detto Bastianini quando gli è stato chiesto se ora si considera uno sfidante per il titolo.

“48 punti per me sono troppi per colmare questo gap, ma voglio continuare in questa direzione per essere competitivo nell’ultima parte del campionato. “Voglio affrontarlo gara per gara. Ho un buon assetto per il mio futuro e penso che questo sia positivo.

“Il campionato è importante e ora sono più vicino a Fabio, a Pecco, ad Aleix [Espargaro]. “Ma questa per me non è una pressione per il momento perché devo recuperare molti punti e quello che dico è che devo vedere gara per gara cosa succede.

“La cosa più importante per me è partire al top come nelle ultime tre gare, prima o seconda fila, perché se sei dietro è difficile fare un buon lavoro in gara. “E il mio obiettivo per il momento sono le gare, non il campionato”.

Nell’ultimo giro, ha fatto una mossa decisiva alla curva 7 “Non ho pensato a quale curva provare a fare questo sorpasso”, ha aggiunto Bastianini. “Ma quando ho visto Pecco davvero vicino alla curva 5, ho pensato ‘Ok, ora è il momento di provare il sorpasso’. E alla curva 7 ero davvero forte in questa gara”.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità