QUOTE IN EVIDENZA

Sono contento del primo prototipo di motore Yamaha del 2023

Fabio Quartaro: I am happy with Yamaha's first 2023 engine prototype


Fabio Quartararo sembra contento del primo prototipo di motore Yamaha 2023. Questa stagione non è stata facile per lui ma è comunque riuscito a fare bene. La domanda è come se la caverà la prossima stagione, ma visto il nuovo motore potrebbe continuare a dominare.

Felice di aver avuto la conferma che il motore è stato un grande miglioramento”, ha detto Quartararo per motorsport.com “Questa mattina ho preso una buona scia dietro a Franco [Morbidelli] e la velocità massima era davvero buona. “Sono davvero contento, stamattina lavoriamo sull’elettronica perché il carattere del motore è leggermente diverso.

“Adesso è difficile sapere qualcosa. Ho fatto un 1m31.3 con una gomma da 26 giri, alla fine puoi mettere una gomma nuova e non la senti nemmeno”. Ma davvero contento, per il primo test con una prototipo Ho fatto davvero un buon ritmo e sembra buono.

298 km/h in scia, ma anche la media che abbiamo fatto nel corso della giornata è stata buona.

Fabio Quartaro sullo stato di avanzamento

È contento che abbiano fatto progressi in termini di velocità. “298 non era ogni giro, ma se controlli la media è buono.

Anche il vento stava cambiando. Guardando gli altri è bello vedere che la nostra velocità massima sta aumentando parecchio rispetto a quest’anno. “Non dirò di no se hanno margine per migliorare”, ha detto. “È abbastanza bello perché è solo settembre e mancano ancora alcuni mesi ai test pre-campionato ea Portimao”. Ci saranno molti altri test, ma è contento di quello che ha potuto vedere.

Quartaro è ottimista, come tutta la squadra. Sono consapevoli del tipo di pilota che hanno e sanno che la sua soddisfazione è importante per il prosieguo della stagione. Sarà interessante seguire la competizione della prossima stagione, ma aspettiamo la fine di questa in corso.

“Abbiamo ancora Valencia, non sappiamo dove andremo per i test invernali ma normalmente Sepang e Portimao. “Avremo ancora dei test da fare e, si spera, più velocità di punta [to find]. Il personaggio è cambiato un po’ ma non mi sono perso. “Certo, dobbiamo ancora lavorare un po’ di più sulla prima parte dell’accelerazione.

“La moto è un po’ più pigra che aggressiva, questa è la cosa su cui abbiamo lavorato stamattina. Nel pomeriggio faremo l’aerodinamica, ci concentreremo su questo setting”.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità