Remco Evenepoel sulla vittoria alla Vuelta; Non so cosa mi passa per la testa

Remco Evenepoel on Vuelta victory; I don’t know what’s going through my head


Remco Evenepoel è vicino al titolo Vuelta. Le cose sono quasi finite, ora manca solo la conferma a Madrid. Evenepoel non poteva nascondere la sua felicità ed era felicissimo di ciò che aveva ottenuto. Molti avevano dubbi su di lui, ed è stato spesso criticato, ma con la sua performance Remco ha messo a tacere tutti coloro che lo criticavano.

“Non so cosa stia succedendo nella mia testa e nel mio corpo in questo momento. È incredibile”, ha detto per eurosport.com
“Dopo tutte le critiche che ho avuto, tutti i commenti negativi che ho ricevuto dopo l’anno scorso [withdrawing from Giro d’Italia debut]Penso di aver finalmente consegnato e ho risposto a tutti con i miei pedali.
“Ho lavorato così duramente per venire qui ed essere nella migliore forma possibile, e ora vincere questa Vuelta è semplicemente fantastico”.

Remco in gara

Remco era nervoso, sapeva quanto fossero importanti queste gare e alla fine ha ottenuto meritatamente il successo. “Sai, sono stato lontano da casa per così tante ore, così tanti giorni, così tante settimane, così tanti mesi, ed è tutto anche grazie a loro”, ha detto.
“Stamattina ero molto stressato.

Forse non l’ho mostrato, ma ero davvero stressato. Ieri notte non ho dormito molto perché sai cosa sta per succedere, ed è stata una tappa super dura, ma sono semplicemente super felice di aver vinto La Vuelta”. Era difficile concentrarsi, ma ci riuscì; “Solo con le gambe.

Non pensavo nemmeno a vincere la tappa, volevo solo vincere la classifica generale. Dovevo solo seguire, controllare e credere nel mio potere. Alla fine la gara è stata durissima, ma siamo andati molto bene”. Blythe e Dan Lloyd hanno elogiato ciò che ha fatto il belga.

“Molto semplicemente, verrà semplicemente messo su un piedistallo – è già su un piedistallo. Merita di esserlo”, ha detto Blythe.
“Abbiamo sempre avuto punti interrogativi su Remco, durante tutto questo Grand Tour. Anche fino ad oggi ci siamo detti, ‘Si spezzerà? Non crollerà? Non ne siamo sicuri.’
“Ha dimostrato a tutti noi che ci sbagliavamo e ha fatto una corsa fantastica.

Sappiamo tutti com’è il Belgio per il ciclismo e lì hanno quel nuovo eroe.
“Non credo che saprà esattamente cosa lo ha colpito quando tornerà a casa. Sarà come in Inghilterra se mai vinceranno di nuovo la Coppa del Mondo.
“Immagina di avere nel Regno Unito le tue celebrità di fascia alta come David Beckham, che non può andare da nessuna parte senza che gli venga scattata una foto. Posso immaginare che sarà Remco, non potrà più andare a fare la spesa”.

Ultime News Sport
Jorge Masvidal vuole combattere contro Nate Diaz in un incontro di boxe: “Affari incompiuti”
Nate Diaz e Jorge Masvidal finalmente si confrontano dopo un'attesa di 4 anni
Sarò onesto se non sono pronto
F1
Sarò onesto se non sono pronto
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull