Possiamo lottare dal quinto al decimo posto, credo

Marc Marquez isn't optimistic: We can fight for fifth to 10th, I believe


Marc Marquez non è soddisfatto dei test prestagionali, visto che la Honda non ha soddisfatto le aspettative. Lo spagnolo è deluso e crede che la sua squadra non possa lottare per la vetta. “Sfortunatamente, alcune delle cose che la Honda si aspettava avrebbero funzionato in pista non funzionavano come ci aspettavamo”, ha detto Marquez, come citato da motorsport.com “E poi oggi stavo guidando la stessa moto con cui abbiamo finito in Malesia.

È vero che abbiamo cambiato un po’ l’assetto, la mia squadra ha organizzato un buon piano e abbiamo fatto qualche passaggio e mi sentivo sempre meglio

. Sono riuscito a lavorare sul ritmo, perché quando provi cose diverse ogni corsa è più difficile”. Marquez crede che se la gara si svolgesse domani, la sua squadra sarebbe al 5-10° posto.

“Ma ora, per [the] Portimao [race] non possiamo pensare al podio o alla vittoria. Dobbiamo pensare a quello che abbiamo, cercare di prendere il meglio. Inoltre, le condizioni cambieranno, la gomma in pista. Vedremo, ma al momento se domani fosse la gara con le condizioni che avevamo in pista [in the test] possiamo lottare dalla quinta alla decima posizione, credo”.

Marc Marquez sulle potenzialità della sua moto

Marquez ancora non sa se la sua moto ha il potenziale per qualcosa di più. Tuttavia, non vuole guardare le cose in modo così negativo e spera che le cose possano migliorare nelle prossime settimane, anche mesi.

“Vedremo. Certo, bisogna crederci e al momento in classifica tutti hanno zero punti. Poi quando supereremo cinque, sei gare capirai subito a che punto sei. Ma è vero che dobbiamo fare un passo avanti, per continuare a migliorare.

Ma non puoi iniziare una stagione con una mentalità negativa. Devi iniziare con una mentalità positiva, cercando di trovare il meglio. Se devi lottare per i primi cinque, prova a lottare per i primi cinque. Se devi lottare per i primi 10, prova a lottare per i primi 10.

Questa sarà la chiave della stagione. Se inizi una stagione con una mentalità negativa, sarà una stagione lunghissima con 42 gare”.

Ultime News Sport
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
"La possibilità del ko ci sarà"
"La possibilità del ko ci sarà"