Pep Guardiola ha sottolineato quanto desidera il trofeo della Supercoppa UEFA

Jack Grealish: Pep Guardiola emphasized how much he wants the UEFA Super Cup trophy


Jack Grealish: Pep Guardiola ha sottolineato quanto desidera il trofeo della Supercoppa UEFA

Manchester City è riuscito a vincere il primo trofeo della Supercoppa UEFA. Di Pep Guardiola squadra non ha avuto un compito facile. Il loro avversario in finale è stato il Siviglia spagnolo. Gli andalusi sono avversari duri per tutti, e questo si è visto al meglio nella partita di ieri sera.

Il Siviglia è riuscito a ottenere un vantaggio per 1-0, e dopo pochi minuti i Citizens hanno pareggiato con un gol di Palmer. Successivamente, hanno avuto il difficile compito di segnare un gol e i rigori hanno deciso il vincitore. Dopo la partita, Jack Grealish ha rilasciato una dichiarazione ai media.

All’inizio, ha sottolineato quanto Guardiola volesse questo trofeo; “È stato incredibile”, ha detto Grealish a TNT Sports, come citato da eurosport.com “L’allenatore ci ha chiarito molto prima della partita e anche negli ultimi giorni come desidera molto che questo club vinca questo trofeo.
Vuoi vincere tutto, ma questo ci ha solo dato più impulso.

È stata una sensazione brillante”. Grealish ha sottolineato che questo era il trofeo che gli mancava. Negli ultimi giorni il City ha vinto tutti i trofei che poteva vincere. Alla fine è riuscito a vincere anche questo.
“Negli ultimi 10, 15 anni questo club ha avuto così tanto successo, ha vinto così tante Premier League, FA Cup, Carabao Cup.

E questo è quello che aspettavamo dopo la Champions League, quindi tanto per aggiungerne un altro alla collezione per il club e personalmente, è quello che sono venuto a fare qui”.

Pep Guardiola e il suo discorso

Pep Guardiola non poteva nascondere la sua felicità dopo l’importante vittoria.

All’intervallo, ha tenuto un discorso che ha dato un’enorme motivazione ai suoi giocatori per ottenere la vittoria. “Era così caldo e umido. Ovviamente sapevamo in cosa erano bravi, quei cross in area. Penso che abbiano avuto qualche buona occasione nel secondo tempo, quindi fair play per loro.

Ho appena visto le statistiche e abbiamo avuto molto più possesso palla e tiri, ma ci hanno reso le cose difficili, fair play, sono una buona squadra. Ottenere la pausa all’intervallo, ottenere alcune parole dall’allenatore è stato importante. Nel secondo tempo abbiamo cambiato alcune cose e ha giocato a nostro favore. Una buona notte a tutti”.

Ultime News Sport
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
"La possibilità del ko ci sarà"
"La possibilità del ko ci sarà"