QUOTE IN EVIDENZA

Oleksandr Usyk sulle sue impressioni prima della rivincita con Anthony Joshua

Johnny Nelson on Anthony Joshua: I think he should take a year off


Oleksandr Usyk ha parlato delle sue impressioni prima della rivincita che ha avuto con Anthony Joshua. Sembrava che l’ucraino stesse analizzando il linguaggio del corpo di Joshua. Molti credono che si possa notare che Joshua ha una certa quantità di “paura” e una mancanza di fiducia in se stesso.

Usyk ha rivelato quali erano le sue conclusioni prima del combattimento. “I suoi occhi erano neri, le pupille erano larghe”, ha detto Usyk a Parimatch. “Potevo vedere che era più teso di me. Ma lo sguardo non ha importanza, è il tuo comportamento che conta.

Sia che ti alzi e fissi o che inizi a muoverti. “Ha fatto boxe ombra, l’ha fatto dove ha guardato qualcosa sulla mia faccia. Non posso dire nulla sulla sua fiducia da parte loro. Ma sono sicuro che puoi imparare cose sulle condizioni del tuo avversario osservando il suo comportamento da la conferenza stampa”. Usyk ha sottolineato che Joshua era molto più preparato per la rivincita e che gli ha creato problemi.

Non è stato facile opporsi a un così grande combattente, ma l’ucraino ha mostrato ancora una volta il suo dominio. “Era davvero ben addestrato”, ha continuato. “Ma per qualche motivo si è concentrato sul dare un pugno pesante. Durante il nono round ha avuto combinazioni di successo e ammetto di non essere riuscito a schivarne alcune.

Sì, era meglio preparato per la rivincita se la confrontiamo con il primo incontro. Non posso dirlo con certezza, ma l’ottavo round è stato un po’ rigenerante per come l’ho sentito”.

Robert Garcia su Anthony Joshua

L’allenatore di Anthony Joshua ha confermato quello che molti sospettavano.

Robert Garcia ha elencato i principali problemi del suo combattente; “Joshua è stato mentalmente sconfitto dal decimo o undicesimo round”, ha detto García a Izquierdazo. “Il decimo round è stato importante per Usyk. Questo ha cambiato l’intero combattimento e mentalmente siamo stati sconfitti.

A quel punto, facevamo affidamento su un buon tiro o qualcosa del genere, perché Anthony è un pugile duro e un colpo può cambiare un combattimento. Questo è ciò che speravamo, un colpo, perché lui (AJ) era dominato a quel punto del combattimento.

La lotta stava andando bene per noi, ma il decimo round ha cambiato tutto”, ha detto García. “Gli ultimi tre round del combattimento sono stati quelli che hanno cambiato il combattimento. Al nono turno siamo stati vicini alla vittoria, forse anche per KO.

Durante il nono round, stavamo vincendo il combattimento secondo le scorecard dei giudici, ma è stato deciso negli ultimi round. Usyk è un grande combattente, con un cuore formidabile, che sa finire forte, come fanno i campioni”.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità