QUOTE IN EVIDENZA

Novak Djokovic sulle somiglianze tra Carlos Alcaraz e i “Tre Grandi”

Novak Djokovic on the similarities between Carlos Alcaraz and the 'Big Three'


Novak Djokovic sulle somiglianze tra Carlos Alcaraz e i “Tre Grandi” (Fornito da Sport World News)

Carlos Alcaraz è riuscito a vincere Wimbledon dopo aver combattuto in 5 set contro Novak Djokovic. Anche se molti si aspettavano che lo spagnolo perdesse a causa della sua inesperienza, Alcaraz ha dimostrato di essere un grande giocatore, raggiungendo meritatamente la vittoria e il nuovo Grande Slam.

Alla fine della partita, i giornalisti hanno posto domande interessanti per Djokovic. Prima di tutto, erano interessati a sapere se il serbo crede che questo sia l’inizio di una nuova rivalità: “Lo spero, per il mio bene (sorridendo).
Sarà in tournée per un bel po’ di tempo.

Non so per quanto tempo starò in giro.
Vediamo. Sono solo tre le partite che abbiamo giocato l’uno contro l’altro. Tre partite davvero ravvicinate. Due già quest’anno nelle fasi successive del Grande Slam”. Novak Djokovic spera di incontrare Alcaraz anche agli Us Open. “Spero che riusciremo a giocare agli US Open.

Perché no? Penso che sia positivo per lo sport, uno e due al mondo uno di fronte all’altro in un thriller di quasi cinque ore e cinque set. Non potrebbe essere migliore per il nostro sport in generale, quindi perché no”. Il serbo non si aspettava che lo spagnolo fosse così bravo, soprattutto sull’erba. “Non mi aspettavo che quest’anno giocasse così bene sull’erba, ma ha dimostrato di essere il miglior giocatore del mondo, senza dubbio”.

Novak Djokovic su Alcaraz e i suoi punti di forza

Djokovic crede che Alcaraz sia un tennista completo e che possieda tutti gli elementi importanti per costruire una grande carriera. “Penso che la gente abbia parlato negli ultimi 12 mesi circa del suo gioco composto da alcuni elementi di Roger, Rafa e me stesso.

Sarei d’accordo con quello. Penso che abbia fondamentalmente il meglio di tutti e tre i mondi.
Ha questa resilienza mentale e davvero maturità per qualcuno che ha 20 anni. È piuttosto impressionante. Ha questa mentalità da toro spagnolo di competitività, spirito combattivo e un’incredibile difesa che abbiamo visto con Rafa nel corso degli anni. Novak ha visto diverse somiglianze tra lui e Alcaraz.

Sì, rovesci a due mani, difesa, capacità di adattamento. Penso che sia stata la mia forza personale per molti anni. Ce l’ha anche lui.
Non ho mai giocato contro un giocatore come lui, a dire il vero. Roger e Rafa hanno i loro evidenti punti di forza e di debolezza.

Carlos è un giocatore molto completo. Incredibili capacità di adattamento che ritengo fondamentali per la longevità e per una carriera di successo su tutte le superfici”.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità