Miguel Oliveira ha spiegato perché c’è stata una scissione tra lui e KTM

Miguel Oliveira explained why there was a split between him and KTM


In un’intervista alla rete televisiva portoghese, Miguel Oliveira ha parlato della scissione con KTM. Oliveira non è insoddisfatto del trattamento ricevuto, ma le divergenze in alcune opinioni erano grandi. “Non direi affatto che la KTM si sia comportata male nei miei confronti.

Avevamo semplicemente modi di pensare diversi. La ristrutturazione della squadra è andata di pari passo con la volontà di avere lì un pilota diverso da me. Queste differenze naturalmente ci hanno allontanato e non avevamo un futuro insieme.

Non che la porta non fosse aperta perché volevano davvero che rimanessi e guidassi per il GASGAS, che è fondamentalmente un KTM dipinto di rosso. L’idea era di riportare il marchio GASGAS e avere un paio di corridori iberici, perché il marchio è iberico.

Volevano un pilota spagnolo e un pilota portoghese, ma non mi piaceva molto l’idea. Onestamente credo che ci siano momenti nella nostra vita in cui abbiamo bisogno di un cambiamento. Ci sono alcuni treni che passano solo una volta e devi cogliere queste opportunità.

Ero molto ansioso di avere quel cambiamento e di uscire dalla mia zona di comfort.”- ha detto, come citato da crash.net

Miguel Oliveira e le sue ambizioni: Campione del Mondo

KTM è stata l’occasione ideale per lui per mostrare le sue qualità. In un certo senso ci è riuscito.

Tuttavia, le sue ambizioni erano molto più grandi e crede che sia ora di finire. Oliveira vuole salire sul trono. Vedremo se la nuova squadra potrà offrirgli quello che vuole.
“KTM mi ha dato molto conforto per la mia carriera sportiva.

Avevo i prossimi quattro anni della mia vita garantiti. Ma in fondo sapevo che non era quello che volevo. Volevo sperimentare nuove opportunità ed essere effettivamente campione del mondo, cosa che credo accadrà presto”.

Ultime News Sport
Rio Ferdinand "ha visto un po' di sé" in un giocatore del Manchester United
Rio Ferdinand "ha visto un po' di sé" in un giocatore del Manchester United
Bernie Ecclestone si dichiara colpevole di frode
F1
Bernie Ecclestone si dichiara colpevole di frode
Cristiano Ronaldo vuole restare all'Al Nassr fino al 2027
Cristiano Ronaldo vuole restare all'Al Nassr fino al 2027
Djokovic non è d'accordo con l'affermazione virale di Nadal
Djokovic non è d'accordo con l'affermazione virale di Nadal
Terza vittoria di Jasper Philipsen nella quarta tappa
Terza vittoria di Jasper Philipsen nella quarta tappa
Tyson Fury è un grande di tutti i tempi
Tyson Fury è un grande di tutti i tempi
La leggenda del Manchester United Wayne Rooney lascia il DC United, ha un nuovo lavoro
La leggenda del Manchester United Wayne Rooney lascia il DC United, ha un nuovo lavoro
 Conosci Dennis La Minaccia?  Avevo la versione 2.0
F1
Conosci Dennis La Minaccia? Avevo la versione 2.0
Il Manchester United ha messo gli occhi su una giovane e promettente stella portoghese
Il Manchester United ha messo gli occhi su una giovane e promettente stella portoghese
Il medico di Rafael Nadal ha rivelato cosa ha fatto di sbagliato Nadal nel suo infortunio
Il medico di Rafael Nadal ha rivelato cosa ha fatto di sbagliato Nadal nel suo infortunio
Für die inhalte der verlinkten seiten ist stets der jeweilige anbieter oder betreiber der seiten verantwortlich. – sofort kurier. Lexington country club.