QUOTE IN EVIDENZA

Medvedev avanza al terzo turno degli US Open dopo l’una di notte

Medvedev avanza al terzo turno degli US Open dopo l'una di notte


Medvedev avanza al terzo turno degli US Open dopo l’una di notte © Mike Stobe/Getty Images Sport

In una battaglia a tarda notte che si è protratta oltre l’ora incantevole, Daniil Medvedev ha messo in mostra il suo coraggio e la sua abilità trionfando sulle sfide poste dall’australiano Christopher O’Connell nel secondo turno degli US Open.

Medvedev, terza testa di serie, ha ottenuto una vittoria combattuta, battendo O’Connell 6-2, 6-2, 6-7(6), 6-2, segnando la sua 250esima vittoria sul cemento e assicurandosi un posto al terzo turno del prestigioso evento di quest’anno. Il numero 1 del mondo

La prestazione di 3 è stata una testimonianza della sua abilità sul cemento, una superficie su cui aveva già conquistato il titolo degli Us Open nel 2021. Medvedev ha mostrato un dominio nei set iniziali, impiegando il suo gioco versatile per dettare il gioco e posizionare strategicamente O’Connell con colpi da fondo campo precisi .

La sua potente prima di servizio è rimasta inviolata fino a quando non si è trovato ad affrontare una situazione di 4-1, 40/15 nel secondo set, evidenziando il suo controllo sui momenti cruciali. Tuttavia, la partita ha preso una svolta inaspettata nel terzo set quando O’Connell ha montato una vivace ripresa. , costringendo Medvedev a ricalibrare la sua strategia.

L’improvvisa brillantezza dell’australiano e la pressione esercitata hanno costretto Medvedev a mantenere la resilienza e a concentrarsi fino alle prime ore del mattino, con la partita che si è conclusa all’1:10

La resilienza di Medvedev prevale sull’adattamento di O’Connell

Riflettendo sulla sfida, Medvedev ha ironicamente scherzato: “Partita dura.

Non so perché, ma ad un certo punto della partita ha deciso di giocare meglio… Sono felice di essere riuscito a resistere ancora. Ho avuto delle occasioni nel terzo set e sono riuscito a sfruttarle nel quarto”.

L’adattamento di O’Connell, caratterizzato da una maggiore aggressività e tattiche di servizio e volée, ha aggiunto intrigo alla gara. Tuttavia, la determinazione di Medvedev nel mantenere coerenza e compostezza gli ha permesso di conquistare la vittoria in tre ore e tre minuti, assicurandosi un vantaggio di 3-0 nella serie di testa a testa contro O’Connell. Con l’aspirazione al suo secondo titolo importante della torneo, Medvedev rimane imperterrito mentre si prepara ad affrontare Sebastian Baez, determinato a fermare la serie di 12 vittorie consecutive di quest’ultimo.

L’eccezionale prestazione di Medvedev in questa stagione, che vanta un record di 51-11 e la conquista di diversi titoli sul cemento, sottolinea la sua importanza in questo sport. Mentre il 27enne Medvedev affronta le complessità degli US Open, il suo viaggio è emblematico del dedizione e determinazione che definiscono l’élite del tennis.

La sua vittoria a tarda notte non solo lo fa avanzare nel torneo, ma consolida anche la sua posizione come forza da non sottovalutare sulla scena mondiale del tennis.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità