QUOTE IN EVIDENZA

“Max Verstappen vorrebbe che Lewis Hamilton della Red Bull lo battesse!

"Max Verstappen vorrebbe che Lewis Hamilton della Red Bull lo battesse!


“Max Verstappen vorrebbe che Lewis Hamilton in Red Bull lo battesse! © Lars Baron / Staff Getty Images Sport

Max Verstappen vorrebbe che Lewis Hamilton in Red Bull lo battesse. Il campione del mondo di Formula 1 1997 Jacques Villeneuve ha rilasciato un’interessante intervista in cui ha spiegato:“Una volta Lewis Hamilton e la Mercedes erano i vincitori e nessuno si lamentava.

Perché non si sono lamentati delle vittorie di Lewis, ma adesso lo fanno per Max? Non capisco. Alla Red Bull non interessa il secondo pilota, hanno Max. Può vincere e loro sono davanti. Stanno ottenendo quello che vogliono anche in termini di immagine.

Perché mai dovrebbero assumere un giovane che vuole dimostrare di essere il nuovo campione del mondo e causare problemi? Penso che Max probabilmente avrebbe voluto Hamilton al suo fianco, per dimostrare al mondo che poteva batterlo. Ma non sono sicuro che questo desiderio abbia incontrato la volontà della Red Bull.”Verstappen ha debuttato nel 2015 al volante della Toro Rosso, per poi essere promosso alla Red Bull Racing a spese del pilota russo Daniil Kvyat a metà 2016 .

Nel 2016, trionfando nel Gran Premio di Spagna, diventa il pilota più giovane a vincere una gara del campionato del mondo di Formula 1, a soli 18 anni, 7 mesi e 15 giorni. Inoltre, nel 2022 diventa il pilota con più vittorie in una stagione, 15, superando il precedente record di 13, appartenuto congiuntamente ai tedeschi Michael Schumacher e Sebastian Vettel.

Nel 2023 infrange il record di 10 vittorie consecutive, ottenendo la decima vittoria di fila al Gran Premio d’Italia.Il suo numero di gara è il 33, ma nel 2022 e 2023 utilizzerà il numero 1 da campione del mondo in carica.

Intanto la permanenza di Sergio Perez alla Red Bull non è scontata

L’autista ha detto: “Ogni anno, in F1, impari tante cose nuove, ed è per questo che amo il mio sport. Con la stagione che ho fatto, è importante correre le ultime gare in un ambiente in cui sento di poter dare il mio contributo.

Se nel 2024 non ci sarà più posto per me bisognerà cercare di trovare una buona alternativa. Ci sono momenti complicati, perché non è facile stare in questo ambiente con così tanta pressione. Max mantiene sempre il suo livello, io no, soprattutto quando è iniziato lo sviluppo.

Ho iniziato a faticare perché dovevo pensare molto e quando a 300 km/h pensi a come affrontare una curva non è per niente facile”.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità