QUOTE IN EVIDENZA

Matteo Jorgenson guida la formazione di 7 corridori del Team USA per il Maryland Cycling Classic

Matteo Jorgenson guida la formazione di 7 corridori del Team USA per il Maryland Cycling Classic


Matteo Jorgenson guida la formazione di 7 corridori del Team USA per il Maryland Cycling Classic © Martino Photos / Flickr

Matteo Jorgenson, il professionista WorldTour di Movistar, sarà a capo del roster del Team USA per la seconda edizione del Maryland Cycling Classic, presentato da UnitedHealthcare, in programma domenica 3 settembre. Il 24enne originario di Boise, Idaho, ha iniziato la sua stagione con una vittoria stellare nella classifica generale (GC) al Tour of Oman.

Successivamente ha conquistato l’ottavo posto assoluto alla Parigi-Nizza, si è assicurato il secondo posto al Tour de Romandie e ha ottenuto un notevole terzo posto nella tappa 12 del Tour de France. Ad accompagnare Jorgenson ci sono le stelle nascenti: il campione nazionale di corse su strada U23 Owen Cole di Velocious Sport , il secondo classificato del criterium US Pro Colby Simmons in rappresentanza di Jumbo-Visma Development e Caleb Classen del Team California.

Classen ha messo in mostra la sua abilità finendo rispettivamente quinto e sesto in classifica generale al Tour of the Gila e alla Joe Martin Stage Race. Sorprendentemente, ha conquistato il titolo di miglior giovane pilota in entrambi gli eventi. A rappresentare il Team USA ci sono anche Toby Klein e Brooks Wienke del programma Aevolo.

Klein ha conquistato un bronzo nella corsa su strada nazionale U23, mentre Wienke è arrivata terza nella classifica giovanile al Tour of the Gila. Andrew Strohmeyer di Kelly Benefits Strategies Cycling, uno dei primi 10 classificati nelle gare nazionali amatoriali maschili d’élite, completa la formazione della squadra. Il direttore stradale di USA Cycling, Tanner Putt, ha espresso entusiasmo per l’evento.

“La Maryland Cycling Classic è un obiettivo importante per noi, essendo la gara più importante negli Stati Uniti. La nostra squadra è un mix di giovani talenti promettenti e corridori esperti”, ha affermato Putt. Ha anche sottolineato il ruolo influente di Jorgenson nel tutoraggio dei corridori U23, dato la sua storia con il percorso di sviluppo di USA Cycling. Una formazione sostanziosa di 16 squadre si sfiderà nella gara maschile di un giorno dell’UCI ProSeries.

Il Maryland Cycling Classic traccia un viaggio di 121,9 miglia, che inizia a Sparks, nel Maryland, e culmina con i giri attorno all’iconico porto interno di Baltimora.

L’atteso ritorno negli Stati Uniti di Matteo Jorgenson

È interessante notare che l’ultima gara statunitense di Jorgenson è stata nel 2018 come membro Jelly Belly p/b Maxxis, dove si è assicurato un posto tra i primi 20 al Colorado Classic e un argento alla cronometro dei Nazionali statunitensi U23.

In un post sui social media di inizio agosto, Jorgenson ha espresso il suo entusiasmo per le competizioni in patria, affermando il suo desiderio di correre negli Stati Uniti come professionista. Nel Maryland, Jorgenson si scontrerà con il connazionale Neilson Powless di EF Education. EasyPost, che si è aggiudicato il terzo posto nella gara dell’anno precedente.

A settembre, Powless e Jorgenson si classificano rispettivamente al 16° e 38° posto nella classifica mondiale UCI. Entrambi gli atleti hanno partecipato al Tour de France di quest’anno, ottenendo risultati degni di nota. Tuttavia, dopo la quindicesima tappa, Jorgenson si è ritirato a causa di un infortunio alla coscia.

Questa battuta d’arresto, soprannominata “riposo forzato”, ha portato ad alcune settimane di recupero, causando la sua assenza dal Team USA per i Mondiali su strada in Scozia. Il Maryland Classic segna il suo tanto atteso ritorno.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità