QUOTE IN EVIDENZA

Matt Brown sulla decisione di Jake Paul di diventare un lottatore di MMA

Matt Brown on Jake Paul's decision to become an MMA fighter


Jake Paul intende entrare a far parte della scena MMA. Potrebbe succedere presto. Marrone opaco commentò l’idea di Paul. Crede che non sarà facile per Jake e che deve essere consapevole di ciò in cui si sta cacciando. “Quando Jake Paul arriva alle MMA, penso che una cosa che scoprirà sono questi ragazzi che ha combattuto in questi cosiddetti incontri di boxe, per esempio, ha combattuto contro tutti i ragazzi più grandi”, ha detto Brown in The Fighter vs.

Lo scrittore. “Non li chiamerò sfiniti, ma non erano pugili. Erano più grandi. Questi ragazzi di MMA, conosco molti combattenti di MMA, anche quelli che non sono bravi, e sono fottuti leoni. Sono leoni affamati e assetati di sangue.

È una bestia diversa. Ci sono anche alcuni pugili bestiali, ma generalmente sono atleti che giocano a un gioco di abilità. Quando entri nei combattenti MMA, questi ragazzi sono solo selvaggi, fottute bestie. Sono leoni che vengono per il sangue.

È una bestia diversa. Questi ragazzi sono selvaggi. Puoi scegliere il matchup giusto e perdere comunque. Ci sono così tanti modi diversi di perdere. È solo una bestia diversa. ”- ha detto, come citato da mmafighting.com
Brown ha sottolineato che i “combattenti MMA” sono qualcosa di completamente diverso rispetto a tutti gli altri.

“Il tipo di persone che scelgono questo sport per vivere sono solo un animale diverso tutti insieme”, ha detto Brown. “L’abbiamo visto. Quante volte abbiamo visto ragazzi venire da diversi sport ed eccellere pazzamente nel loro sport e poi venire alle MMA [and struggled]- hai solo a che fare con animali diversi tutti insieme.

Questi ragazzi sono selvaggi”.

Boxe e MMA

Brown ha sottolineato quanto sia enorme la differenza tra boxe e MMA. Entrambi gli sport sono arti marziali, ma le MMA sono qualcosa di completamente diverso rispetto al pugilato. “Non sono sicuro di quale sia il suo intero piano qui”, ha detto Brown.

“Stava parlando di voler essere un vero pugile. Non puoi allenare MMA e andare a boxare veri pugili. Stai andando contro ragazzi che stanno solo lavorando le loro mani nel pugilato sei, otto ore al giorno contro ragazzi – se ti alleni MMA – devi fare jiu-jitsu, devi fare wrestling, tu devi fare il clinch, devi fare kickboxing e poi devi fare un po’ di boxe.

Gli sport sono molto, molto diversi. Non sono sicuro di quale sia il suo obiettivo. Va bene se vuole fare MMA, ma ancora una volta, sei in un mondo diverso ora quando combatti combattenti MMA – sei in un mondo di fottuti selvaggi.

Per non dire che non ci sono molti pugili là fuori che non sono selvaggi, ma ci sono molti più atleti che sono grandi pugili che selvaggi che sono grandi pugili. Ci sono pochi e lontani tra loro che hanno un po’ di entrambi.

Nelle MMA, è un po’ l’opposto. Ci sono un sacco di selvaggi figli di puttana e poi ce ne sono alcuni al vertice che hanno entrambe le cose”.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità