l’incubo del pensionamento del tennis è più vicino

Rafael Nadal: the tennis retirement nightmare is closer


Rafael Nadal: l’incubo del pensionamento del tennis è più vicino (Fornito da Sport World News)

Rafael Nadal non si è ripreso e quindi non parteciperà al torneo più atteso, il Roland Garros 2023, come riportato dai colleghi di Relevo, poi confermato da Sport, Marca e Il Mundo Deportivo. Bruttissima notizia per gli appassionati di tennis, con la consapevolezza che potrebbe essere la fine di un’era.

Il re di terra battuta rischia di non giocare più allo Stade Philippe Chatrieril campo che lo ha reso grande, e dopo Roger Federer, potremmo quindi assistere al ritiro ufficiale del secondo dei Big Three, con Novak Djokovic ancora in campo e in lotta con i più giovani.

Manca ancora l’ufficialità, ma le conferme continuano a fioccare e c’è grande paura tra gli appassionati di tennis. Rafa non gioca dal secondo turno degli Australian Open 2023, la partita persa contro il tennista americano MacKenzie McDonald.

In quell’occasione, durante il secondo set, Nadal ha subito un infortunio al muscolo psoas, una pausa che tecnicamente doveva durare sei settimane ma che invece lo ha visto fermo per mesi. Sono passati i mesi e, settimana dopo settimana, Rafa ha annunciato diversi forfait, l’ultimo agli Internazionali d’Italia di Roma.

Alcuni pensavano che avrebbe potuto fare un successo a sorpresa a Parigi, ma al momento sembra sempre meno probabile. La squadra di Rafael Nadal ha annunciato che domani pomeriggio il tennista rilascerà un’apposita conferenza stampa in cui il tennista chiarirà se parteciperà o meno al torneo.

Sono ore di grande ansia e Rafael Nadal sta per svelare il suo futuro. Ovviamente anche a Parigi aspettano di capire se potranno contare o meno sul campione in carica e comunque sull’uomo che ha fatto la storia del torneo.

Nadal annuncerà notizie sensazionali sul suo futuro nel tennis in una conferenza stampa oggi, o almeno così credono i maggiori quotidiani sportivi spagnoli. Secondo i media spagnoli più rilevanti, domani Rafa annuncerà che non giocherà il Roland Garros, mentre molti altri media nel Paese affermano che oltre a non partecipare a Parigi, Nadal annuncerà anche la data del suo ritiro dal tennis.

Mancano sempre meno settimane al Roland Garros 2023 per iniziare, il tanto atteso secondo Grande Slam dell’anno. Il Grande Slam sulla terra rossa potrebbe però iniziare con il piede sbagliato, con la più clamorosa delle novità.

Il campione in carica e quattordici volte vincitore del torneo potrebbe annunciare a ore sia il forfait ufficiale dal torneo parigino sia l’orizzonte della sua carriera professionistica. Non c’è un comunicato ufficiale ma ormai sembra essere certo e in Spagna danno, loro malgrado, il fatto.

Ultime News Sport
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
"La possibilità del ko ci sarà"
"La possibilità del ko ci sarà"