Li abbiamo battuti, tante possibilità

Erik ten Hag after Barcelona: We outplayed them, so many chances


Manchester United disegnato con Barcellona negli ottavi di finale di Europa League (2:2). Erik dieci Strega’La squadra di S potrebbe fare di più, ma verso la fine potrebbe anche perdere. Considerando tutto, si può dire che un pareggio è un risultato giusto.

L’olandese è soddisfatto della prestazione della sua squadra, ma crede che avrebbero dovuto segnare un gol nel primo tempo. “Abbiamo dettato il gioco, a parte 15 minuti del primo tempo, quando abbiamo avuto qualche difficoltà, abbiamo dettato il gioco.
Li abbiamo battuti, così tante occasioni, quindi sono rimasto deluso all’intervallo perché era 0-0, avremmo dovuto segnare.
La convinzione che avevamo di segnare il primo gol e il significato del primo gol è così importante ed è quello che non abbiamo fatto.
Mi è piaciuta molto la partita, alla fine è 2-2 e dobbiamo finirla all’Old Trafford, abbiamo molto carattere e determinazione in questa squadra, l’abbiamo ribaltata quando eravamo sotto”. – ha detto Erik ten Hag per BT Sport, come citato da eurosport.com

Erik ten Hag sulla sfida di Kounde: è stato un chiaro fallo

Erik ten Hag non poteva fare a meno di guardare indietro alla sfida da Jules Koundé.

L’esperto olandese ritiene che avrebbe dovuto essere un rigore, e anche un cartellino rosso per Kounde. “L’arbitro ha avuto una grande influenza in questa partita, è stato un chiaro fallo su Rashy.
È stato un cartellino rosso perché era uno contro uno con il portiere, ha una grande influenza non solo su questa partita, ma in questo turno un arbitro non può commettere questo errore.
Rashford è in ottima forma, ma tutta la squadra ha fatto bene.

È stata davvero una buona prestazione di squadra, abbiamo avuto molte variazioni e molte opportunità.
Avremmo dovuto vincere questa partita, se la partita [at Old Trafford] è così, posso immaginare che tutti vorranno vedere questo gioco!” Ci aspetta un’interessante rivincita.

Ultime News Sport
Sarò onesto se non sono pronto
F1
Sarò onesto se non sono pronto
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento