Le squadre rivali hanno reagito al brutto inizio di stagione della Mercedes

Rival teams reacted to Mercedes' bad start to the season


Mercedes hanno iniziato la nuova stagione disperatamente, e non si sono ritrovati sul podio. Considerando le ambizioni di questa squadra ei risultati del passato, i capisquadra non possono essere affatto soddisfatti. La cosa peggiore è che è difficile essere ottimisti dopo i test e la prima gara.

Tuttavia, i loro rivali credono che la Mercedes si riprenderà e sarà la squadra che devono essere. Direttore della scuderia Ferrari Fred Vasseur è uno di quelli che crede che questo sia solo l’inizio e che la prossima gara possa cambiare molto per loro.

“È gara uno e non dobbiamo trarre alcuna conclusione. Penso che la Mercedes si sveglierà presto. Non sappiamo cosa succederà la prossima settimana. La prossima gara sarà una storia diversa a Jeddah con un asfalto diverso. Quindi vediamo a Jeddah se abbiamo un quadro migliore.”- ha detto Vasseur, come citato dal consulente motorsport di motorsport.com Helmut Marko ha reagito alla domanda di un giornalista sul fatto che il principale rivale della Red Bull sia la Ferrari o l’Aston Martin.

È interessante notare che nessuno ha menzionato la Mercedes, ma Marko l’ha fatto. “Dopo una gara è difficile dirlo. Ci sono ancora molti concorrenti rimasti. Credo anche che la Mercedes migliorerà nel corso della stagione”.

Christian Horner su Mercedes

Capo della squadra Red Bull Christian Horner ritiene che possano verificarsi grandi cambiamenti.

“Sono stato in giro abbastanza a lungo per vedere le cose cambiare così rapidamente. Penso che queste vetture siano ancora relativamente immature e, man mano che i team si sviluppano e arrivano gli aggiornamenti, le cose cambieranno”. Horner ha anche parlato del concetto di cambiamento della Mercedes.

Sembra essere un ottimista. “Penso che le finestre operative di queste vetture siano molto ristrette e ogni squadra tra le prime tre sembra aver sviluppato il proprio tema”, ha detto. “Una squadra ha adottato il nostro tema e ne ha tratto vantaggio, quindi immagino che a un certo punto convergerà e questo può accadere durante una stagione”.

Ultime News Sport
Sarò onesto se non sono pronto
F1
Sarò onesto se non sono pronto
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento