La nuova UEFA Champions League “inonda” i club con un sacco di soldi!

New UEFA Champions League 'floods' clubs with tons of money!


La nuova UEFA Champions League “inonda” i club con un sacco di soldi! (Fornito da Sport World News)

IL nuova Uefa Champions League passerà da 32 fiori a 26 fiori. Tuttavia, la nuova Champions League avrà soprattutto un impatto economico positivo molto importante per i club.La nuova edizione, che inizierà ufficialmente nella stagione 2024-2025, porterà 3,5 miliardi di dollari nelle casse dei club europei.

Gli 8 gruppi non esisteranno, trasformati in un unico gruppop, mentre crescerà il numero totale di partite e partite tra squadre. Ogni squadra affronterà almeno due rivali di ogni fascia, compreso il proprio. Per la UEFA la revisione del format è un passo obbligato per ringiovanire il modello nel suo complesso.Real Madrid e Manchester City, vincitrici rispettivamente delle ultime due edizioni, hanno entrambe superato la media di 130 milioni di euro di fatturato.

Vincere la nuova Champions League farà una sostanziale differenza economica per i club.

La nuova Champions League

Il criterio generale non cambia: la qualificazione alla UEFA Champions League rimarrà aperta e dovrà essere raggiunta sempre attraverso il piazzamento in campionato.
Uno dei posti extra disponibili sarà assegnato alla quinta federazione del ranking UEFA. Un altro posto sarà assegnato a una vincitrice di campionato, portando da quattro a cinque il numero di squadre qualificate attraverso il cosiddetto Percorso Campioni.
La principale novità è rappresentata dagli ultimi due posti aggiuntivi che andranno alle federazioni che hanno ottenuto il miglior risultato collettivo nella stagione precedente. Le due federazioni guadagneranno un posto che andrà alla società che otterrà subito la migliore posizione in campionato dietro le posizioni che danno la qualificazione alla Champions League. L’altro grande cambiamento è l’assenza dei gironi: non più 8 gironi distinti ma un girone unico, concepito come un unico campionato.

Ovviamente non si sfideranno tutte e 36 contro tutte, ma ogni squadra sarà sorteggiata con lo stesso numero di avversari. Aumentano le partite garantite: per ogni squadra partecipante si passerà dalle 6 della fase a gironi in corso (3 in casa e 3 in trasferta). a 8 nella nuova Champions League (4 in casa e 4 in trasferta), tutte contro diverse avversarie scelte per sorteggio. La UEFA ha confermato che tutte le partite prima della finale si giocheranno a metà settimana, rispettando così il calendario delle partite casalinghe competizioni in tutta Europa.
Le 8 partite si giocheranno nelle 10 settimane di coppe europee in programma.

Altra novità anticipata da Calcio e Finanza sono le finestre: si partirà a settembre e la prima fase si concluderà con due giornate a gennaio.

Ultime News Sport
Sarò onesto se non sono pronto
F1
Sarò onesto se non sono pronto
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento