QUOTE IN EVIDENZA

Il presidente della UEFA parla del “cancro” del calcio dopo la tragedia dell’AEK Atene

Il presidente della UEFA parla del "cancro" del calcio dopo la tragedia dell'AEK Atene


Il presidente della UEFA parla del “cancro” del calcio dopo la tragedia dell’AEK Atene

In seguito alla tragica morte di un tifoso dell’AEK Atene, il presidente della UEFA Aleksander Ceferin ha chiesto con urgenza l’eradicazione del “cancro del teppismo” che affligge il calcio europeo. Il suo fervente appello arriva mentre la violenza legata ai tifosi mette sempre più in ombra la bellezza e il potere unificante di questo sport.

“Non è solo un problema greco”

L’appassionato messaggio di Ceferin è arrivato durante la sua presenza alla partita di Supercoppa del Pireo, tra Manchester City e Siviglia. Mentre i riflettori erano puntati sui giganti del calcio, Ceferin ha colto l’occasione per discutere la questione urgente con le autorità greche.“Questo è il cancro del calcio e quelli non sono tifosi di calcio”, – ha proclamato Ceferin, sottolineando la terribile situazione.

“Siamo arrivati ​​a una posizione in cui dobbiamo dire basta… dobbiamo fermare tutto questo.”Sottolineando la portata del problema, il capo della UEFA ha affermato che l’epidemia di teppismo non si limita alla Grecia. Ha esortato i paesi, le istituzioni e i media europei a collaborare in un fronte unito contro la violenza legata al calcio.

Una tragedia ad Atene

Il catalizzatore di queste discussioni, Michalis Katsouris, un 29enne appassionato dell’AEK Atene, ha avuto una tragica fine.

Katsouris è morto per le ferite riportate dopo una coltellata mortale alla mano. Il violento alterco è scoppiato tra i tifosi dell’AEK e della Dinamo Zagabria, poco prima della partita di qualificazione alla Champions League, vicino allo stadio Nea Philadelphia dell’AEK.

A seguito di questo terribile incidente, le autorità hanno rinviato la partita al 19 agosto. Con la tensione alle stelle, il Primo Ministro greco ha espresso preoccupazione per la prospettiva che le squadre greche debbano affrontare l’esclusione temporanea dalle competizioni europee.

Ha sottolineato l’onere che spetta ai proprietari delle squadre di calcio di dare priorità alla sicurezza dei loro investimenti. I recenti sforzi delle autorità greche per frenare tali incidenti hanno portato alla detenzione di 105 persone in relazione alla tragedia di Atene.

Le indagini sono in pieno svolgimento, con i cellulari dei tifosi croati esaminati e l’analisi del DNA in corso. Nel tentativo di garantire una maggiore sicurezza, il primo ministro greco ha raccolto il sostegno dei presidenti dei principali club del paese. Hanno raggiunto un consenso su una maggiore presenza della polizia negli stadi e su un controllo più stretto sui punti di ingresso.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità