QUOTE IN EVIDENZA

Il premio BMW di Holger Rune rimane inutilizzato poiché non ha la patente di guida

Holger Rune's BMW Prize Goes Unused as He Lacks Driver's License


Il giovane fenomeno danese del tennis, Holger Rune, ha dimostrato ancora una volta il suo coraggio in campo, sconfiggendo l’olandese Botic van de Zandschulp in una partita finale da mangiarsi le unghie al torneo Atp di Monaco. Nonostante abbia affrontato sfide fisiche e fosse sotto di punti in campionato, il giocatore diciannovenne ha realizzato un’emozionante rimonta per assicurarsi la vittoria, 6-4, 1-6, 7-6 (3).

Trionfo sulle avversità

Il giovane danese ha affrontato avversità sotto forma di un infortunio al braccio e una distorsione alla caviglia durante la partita finale, ma ha perseverato ed è uscito vittorioso. In un’intervista post-partita, Rune ha dichiarato: “Non sto bene.

Mi sento da schifo. E ho detto, è quello che succede quando sei in questa situazione, sai, è l’ultima partita, è l’ultima spinta. Quindi, ho cercato di trovare un modo che potesse aiutarmi un po ‘a non essere così ferito. Ma ancora una volta, è stata una lotta e, sai, sono riuscito a farcela”.

Premiare il Campione

Oltre al premio in denaro, Rune ha ricevuto una lussuosa auto elettrica BMW I4 come ricompensa per la sua vittoria.

Non è la prima volta che il giovane giocatore riceve un premio del genere, visto che lo scorso anno ha vinto anche un’auto simile dopo aver trionfato nello stesso torneo. Rune ha rivelato in un’intervista a Bild, “Non ho ancora la patente.

È sulla mia lista, ma richiede molto tempo”. L’auto che ha ricevuto l’anno scorso è stata data a suo padre e ora è diventata l’auto di famiglia. Il giovane giocatore ha in programma di rendere felice uno dei suoi familiari con l’auto che ha ricevuto quest’anno.

Holger Rune vince un’auto elettrica BMW I4 per aver vinto Monaco, ma non ha ancora la patente di guida, quindi non può guidarla… esilarante #ATP #BMWOpen pic.twitter.com/7eAki39L8b — John Horn (@SportsHorn) 23 aprile , 2023

“Sulla strada per la patente di guida”

Nonostante non abbia la patente di guida, la vittoria di Rune non è stata smorzata.

Nella stessa intervista, ha affermato, “L’auto vincente dello scorso anno è diventata la nostra auto di famiglia ora. Principalmente mio padre li guida.” Il giocatore di 19 anni ha in programma di ottenere finalmente la patente di guida entro la fine della stagione, affermando: “Non ho ancora la patente.

È sulla mia lista, ma richiede molto tempo”. La vittoria di Holger Rune nel torneo ATP di Monaco segna il suo quarto titolo a livello di tournée e consolida la sua posizione di numero 7 del mondo. Il trionfo del giovane giocatore sulle avversità e la determinazione incrollabile hanno ancora una volta dimostrato di essere una forza da non sottovalutare in campo.



Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità