Il Manchester United ha bisogno di Lautaro Martinez

Paul Scholes: Manchester United needs Lautaro Martinez


Paolo Scholes ha parlato dei potenziali rinforzi di Manchester United. È chiaro a tutti che il Manchester ha bisogno di un buon attaccante. I due nomi più associati alla squadra dell’Old Trafford sono Harry Kane E Vittorio Osimhen.

Tuttavia, la leggenda dello United Paul Scholes non è convinto che questi trasferimenti verranno realizzati. “Non credo che Kane si trasferirà dal Tottenham a questo punto”, Scholes detto, come citato da eurosport.com
“Penso che sia una faccenda complicata trattare con Daniel Levy, potrebbe legarti fino all’ultimo minuto della finestra di trasferimento e lasciarti senza niente.
Penso che ci siano altri giocatori là fuori, come Osimhen.

Non ho visto molto di lui, ma lo vedo più come un [Didier] Tipo Drogba, forse più centravanti tipo Chelsea”.

Paul Scholes: Mi piace Lautaro Martinez

Scholes crede che Lautaro Martinez è il profilo dell’attaccante che Erik ten Hag vuole.

“Otterrà quel tipo di croci allo United? Questa è la cosa.
Mi piace Lautaro Martinez all’Inter. Penso che sia il tipo di giocatore di Ten Hag. Gli piace un centravanti che corre, è aggressivo, si mette contro la gente.

Ci sono opzioni.
Mi piacciono i centravanti del Manchester United così come sono. Mi piacciono Marcus Rashford, Anthony Martial. Conosciamo tutti la qualità che hanno. Ci sono opzioni là fuori e speriamo di poterne introdurre una”.

Casemir è uno dei giocatori chiave del Manchester United. Owen Hargreaves ha commentato il cartellino rosso che Casemiro ha ricevuto nella partita con il Southampton. Nessuno si aspettava che il brasiliano avrebbe avuto un impatto così grande sulla squadra.

“Non si sono comportati molto bene senza di lui quando non gioca – una percentuale di vittorie del 76% con lui e solo del 43% senza di lui”, ha detto l’ex centrocampista dell’Inghilterra Owen Hargreaves. So che il corpo di lavoro era molto più piccolo ed era l’inizio della stagione, ma l’impatto che ha avuto sulla squadra ha colpito tutti.

Penso [Christian] Eriksen che non gioca bene ha avuto un impatto.
“Ma qualcuno dovrà farsi avanti al suo posto. So che è costato un sacco di soldi e ha vinto un sacco di cose, ma non credo che nemmeno lui avrebbe potuto rendersi conto che sarebbe potuta andare così bene – è stato così bravo”.

Ultime News Sport
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
"La possibilità del ko ci sarà"
"La possibilità del ko ci sarà"