Il Manchester City prende di mira il giovane talento croato, Josko Gvardiol, per rafforzare la difesa

Manchester City Targets Young Croatian Talent, Josko Gvardiol, to Bolster Defense


Il Manchester City prende di mira il giovane talento croato, Josko Gvardiol, per rafforzare la difesa (fornito da Sport World News)

Il Manchester City, sulla scia della straordinaria vittoria della tripla corona, ha iniziato a mettere a punto una strategia per la prossima stagione. Jack Gaughan, giornalista del Daily Mail, ha rivelato che la prima recluta nella lista dei desideri di Coach Pep Guardiola è il difensore croato Josko Gvardiol.

L’occhio di Guardiola sul premio: Josko Gvardiol

L’acquisizione di Gvardiol, che ha solo 21 anni, dovrebbe consolidare la difesa della squadra dopo l’anticipata partenza di Aymeric Laporte, otto anni più anziano di Gvardiol.

Gli esperti ipotizzano che il trasferimento del giovane croato al colosso inglese potrebbe far arretrare il club di ben 100 milioni di euro. Guardiola è sempre stato noto per il suo occhio attento al talento e Gvardiol non fa eccezione.

Con la sua energia giovanile, le capacità tecniche e il talento grezzo, Gvardiol è pronto a portare una nuova dinamica alla difesa del City, che sicuramente manterrà gli avversari sulle spine.

Il Man City è pronto a intensificare il proprio interesse per il difensore centrale dell’RB Lipsia Josko Gvardiol con Aymeric Laporte in disgrazia che dovrebbe sigillare un trasferimento.

[@Jack_Gaughan] — Capo della città (@City_Chief) 12 giugno 2023

La partenza prevista di Laporte

Laporte, arrivato al City nel 2018 dall’Athletic Bilbao per un compenso di 65 milioni di euro, si è recentemente ritrovato fuori dalla formazione titolare.

Nonostante il suo contributo alla squadra, il futuro del difensore all’Etihad Stadium sembra incerto, aprendo le porte a una nuova generazione di potenza difensiva. Si prevede che questo cambiamento darà nuova vita alla linea difensiva del City e rafforzerà ulteriormente lo stile di gioco ad alto numero di ottani di Guardiola.

Infortunio a margine di Gvardiol per la finale della Società delle Nazioni

Sfortunatamente per Gvardiol, un infortunio alla parete addominale riportato durante la preparazione della nazionale lo ha costretto a ritirarsi dalla prossima finale della Società delle Nazioni in Olanda.

Questo è stato un duro colpo per la nazionale croata, che ha fatto molto affidamento sul contributo di Gvardiol. Nonostante la battuta d’arresto, Gvardiol ha già lasciato un segno impressionante sulla scena internazionale con 21 presenze e due gol con la nazionale croata.

Ultime News Sport
Sarò onesto se non sono pronto
F1
Sarò onesto se non sono pronto
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento