Hulkenberg e Magnussen si preparano per un’altra stagione con la Haas F1

Hulkenberg and Magnussen Gear Up for Another Season with Haas F1


Hulkenberg e Magnussen si preparano per un’altra stagione con la Haas F1 © Getty Images Sport/Clive Rose

L’Haas F1 Team ha espresso fiducia nel suo duo esperto per la prossima stagione. La squadra americana ha confermato che Nico Hulkenberg e Kevin Magnussen continueranno a correre sotto la loro bandiera per la stagione di Formula 1 2024, segnando la loro seconda stagione consecutiva insieme.

Un solido abbinamento di driver:

Nico Hulkenberg e Kevin Magnussen, con un totale di 346 Gran Premi disputati, portano con sé un patrimonio di esperienza che Haas spera migliorerà le prestazioni della squadra. Nonostante abbia concluso all’ottavo posto nel campionato costruttori nel 2022, Haas rimane ottimista riguardo alle proprie prospettive. Guenther Steiner, Team Principal di Haas, ha elogiato i due, sottolineando: “Abbiamo avuto una coppia di piloti estremamente solida in questa stagione in Formula 1 e alla fine non c’era motivo di cercare di cambiare la situazione in futuro”.

Kevin Magnussen, che segnerà la sua settima stagione con Haas nel 2024, ha iniziato 113 gare per la squadra. Steiner ha continuato, “Kevin è ovviamente una persona molto conosciuta per noi… la sua conoscenza ed esperienza della nostra organizzazione si abbinano molto bene anche a questo”.

È stata riconosciuta anche la transizione senza soluzione di continuità di Nico Hulkenberg nella squadra. “Nico si è semplicemente inserito senza clamori o fanfare e ha dimostrato di essere un membro prezioso della squadra,” Steiner ha detto. Con Nico che si avvicina al suo 200esimo Gran Premio, Haas è pronta a sfruttare la profondità della sua esperienza in F1.

Affrontare le sfide e guardare al futuro:

Haas riconosce le sfide che ha dovuto affrontare con il VF-23, ma Steiner è grato per il feedback di entrambi i piloti, che si è rivelato fondamentale per i miglioramenti tecnici.

La sinergia tra Kevin e Nico è stata evidente, con entrambi i piloti che hanno costantemente segnato punti. Sorprendentemente, dopo una pausa dal 2019, le prestazioni eccezionali di Nico lo hanno visto qualificarsi in Q3 in sei occasioni. Il loro impegno si estende oltre la pista.

Steiner ha sottolineato“Da notare è anche la quantità di energia che entrambi i piloti mettono in campo: sono stati fantastici non solo in termini di coinvolgimento all’interno del team, ma in modo critico, nelle attivazioni dei nostri partner e nelle opportunità di incontrare i fan.”Entrambi i piloti hanno dimostrato professionalità e comprensione degli obiettivi della squadra.

Steiner ha concluso, “A sua volta, ora tocca a noi come squadra guardare avanti al 2024 e assicurarci di avere una macchina in grado di segnare punti in modo coerente”. Infine, la gratitudine di Magnussen traspare: “Il mio ritorno nel 2022 è stato inaspettato ma pieno di numerosi momenti salienti…

I miei ringraziamenti, come sempre, vanno a Gene Haas e Guenther Steiner per avermi dato l’opportunità di continuare a correre nello sport che amo”.

Ultime News Sport
Sarò onesto se non sono pronto
F1
Sarò onesto se non sono pronto
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento