QUOTE IN EVIDENZA

Ho impiegato più tempo di quello che mi aspettavo per recuperare

Marc Marquez explained the incident from 2015: It was not easy for a 22-year-old


Marc Marquez torna in MOTO GP dopo un infortunio e un intervento chirurgico alla mano. Ha anche rivelato come si sentiva dopo la prima gara. “E’ vero che nel GP di Motegi il meteo ci ha aiutato, in modo che il sabato non abbiamo stressato tanto il fisico” ha detto Marquez.

E questo l’ho sentito. E durante il fine settimana ho impiegato più tempo di quanto mi aspettassi per recuperare, perché lunedì mi sentivo bene ma martedì mi sono alzato e il braccio era completamente rigido. Ci è voluto del tempo [to recover] ma oggi ho iniziato a sentirmi meglio, quindi domani non sarà un problema.”- ha detto, come citato da motorsport.com Previsioni Le condizioni della pista e del tempo giocano un ruolo importante.

“Come dici tu, le previsioni sembrano davvero instabili”, ha aggiunto Marquez. “Quando è bagnato tutto è aperto. “È vero che per quanto riguarda la condizione fisica, è meno impegnativo. I punti deboli della bici non si sentono molto.

Ma è legato ai tuoi sentimenti. “A Motegi ho iniziato le FP2 sul bagnato, sono rientrato ai box e ho detto ‘non toccare niente’ “La sensazione era buona. Quindi, è legato all’aderenza in pista, alla quantità di acqua in pista.

Quindi, vedremo. Cercheremo di lavorare bene ma [will keep] un profilo basso».

Marquez e Motegi

Marquez ha rivelato pochi giorni fa di essere contento della sua prestazione a Motegi. “Sono davvero felice, perché è stata una gara solida”, ha detto Marquez.

“È stata una gara costante e la cosa più importante è che non ho sentito dolore durante la gara. “Mi sentivo come se il braccio fosse pigro, alla fine mi sento stanco, ma non sento dolore. “Per me questa è la cosa più importante ed è per questo che ho potuto attaccare Oliveira negli ultimi giri.

“Era molto tempo fa che non avevo quella sensazione di attaccare qualcuno negli ultimi giri, perché c’era dolore e poi era difficile mantenere la concentrazione in passato. “Ma oggi non ho sentito dolore, mi sono solo sentito stanco.

Era tutto sotto controllo”.
“Certo, la fiducia aumenta sempre di più”, ha aggiunto Marquez. “Ma dobbiamo calmarci un po’ perché, come ho detto venerdì, su questo circuito risentiamo meno dei punti deboli della nostra moto.

“Quindi, per questo sono riuscito ad essere veloce fin dalle FP1 perché abbiamo girato esattamente con la stessa moto più o meno come ad Aragon”.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità