Ho aspettato a lungo per questo tipo di sentimenti

Marc Marquez: I've got to understand the body and what it is asking for


Marc Marquez tornerà finalmente dopo tutti i problemi che ha avuto. Marquez parteciperà al Gran Premio d’Austria ed è pronto a parlare con i dirigenti Honda di moto e futuro. “La Honda è in un momento critico. Sto parlando molto con il mio team e sto cercando di capire la moto 2022, la situazione e cosa sta succedendo”, ha detto Marquez, citato dal motorsport.

“Questo è il motivo per cui andrò in Austria, per parlare con tutti e incontrare lo staff HRC dal Giappone per lavorare per il futuro. Lavoriamo tutti insieme, vinciamo insieme, perdiamo insieme e torneremo insieme”. Sto parlando molto anche con Stefan Bradl, noi e Santi stiamo lavorando insieme e testando le cose – entrambi sanno come guido.

“Al Mugello ho detto che sarò a casa, ma voglio restare connesso. Con l’operazione precedente ho staccato troppo e voglio essere coinvolto così quando tornerò avrò tutto fresco”.

Marc Marquez in recupero

Dopo l’operazione alla mano destra, la sua guarigione sta migliorando.

“Passo dopo passo mi sento meglio e l’osso sta guarendo bene, che è la migliore notizia di tutte”, ha detto. “Siamo ancora in modalità riabilitazione; sto lavorando molto duramente sul lato cardio per cercare di essere pronto. “A fine agosto ho un altro controllo medico, da lì possiamo fare un altro passo con la riabilitazione e iniziare davvero a spingere e costruire muscoli.

Alcuni giorni sono migliori di altri, ma tutto questo fa parte del viaggio. “Sono ottimista, ma non voglio dire troppo sui tempi fino a quando non avremo questo controllo: non è il momento di spingere troppo. Ho aspettato a lungo questo tipo di sensazioni”. Marquez ha avuto molti problemi negli ultimi due anni.

“È stata una lotta, non sono due giorni o due mesi che ho lottato, sono due anni”, ha spiegato. “L’anno scorso ho vinto alcune gare in questo modo, ma ho faticato molto. “A Jerez ho capito che qualcosa doveva cambiare.

È stato difficile ed è difficile ora mentalmente, non perché non stia correndo, ma perché hai sempre questo dubbio sul braccio. Non posso fare un’altra operazione. Sono convinto che questo sarà buono, ma questi pensieri sono sempre lì nella parte posteriore della tua mente”.

Ultime News Sport
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
"La possibilità del ko ci sarà"
"La possibilità del ko ci sarà"