QUOTE IN EVIDENZA

Guardiola su Erling Haaland e cosa deve fare per raggiungere il livello di Ronaldo e Messi

Guardiola on Erling Haaland and what he must do to reach Ronaldo and Messi's level


Manchester City avrà una sfida interessante nella partita contro il Bayern Monaco. Molti considerano questa partita come ‘la finale prima della finale’ Certamente uno dei protagonisti di questa partita sarà Erling Haaland. Il norvegese avrà più imperativo considerando la rivalità tra il suo club precedente (Borussia Dortmund) e il Bayern Monaco.

Dopo l’ultima partita di Premier League, Pep Guardiola ha avuto solo parole di elogio per Erling Haaland e per quello che sta facendo attualmente. Ha fatto un paragone tra Haaland e Ronaldo e Messi. “Erling sa che quei due ragazzi hanno dominato per due decadi, non solo per una o due stagioni, vincendo titoli e facendo di tutto.
Il calcio è un posto migliore per Cristiano e Messi per quello che hanno fatto per la nostra attività, la trazione di questi due ragazzi che competono nei grandi club.
Erling sta arrivando nel campionato più duro del mondo.

Posso parlare come sono stato in altri campionati e fare quello che ha fatto è straordinario. Erling è qui per questo tipo di partite, è stato un po’ difficile ma ha l’abilità grazie a un incredibile assist di Kevin [De Bruyne] per rompere il gioco.”- ha detto lo spagnolo, citato da eurosport.com

Pep Guardiola: Erling ha bisogno di lavorare sodo

Il norvegese è fisicamente più in forma del 90% dei giocatori.

La sua fame di gol, la sua lotta, tutto ciò che lo rende unico e grande. L’esperto spagnolo ha sottolineato che Haaland deve continuare con impegno e lavoro se vuole battere i record. “È così competitivo, ma raggiungere i livelli di Cristiano e Messi richiede molto lavoro.

Non si feriscono. Erling è alto, è enorme, ha bisogno di molte cure, fisioterapisti, non solo una ma molte persone.
Ha una mentalità incredibile. La sua testa è al posto giusto. Vive per essere professionale. Conosco la sua reazione quando sbaglia gol, ma è frustrato solo per cinque minuti.

La sua mentalità torna nella giusta posizione e sa cosa deve fare.
Ha la stessa pressione di Messi e Cristiano: quando non segnano per due o tre partite, la gente chiede cosa sia successo. I numeri che ha alla sua età sono incredibili”.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità