QUOTE IN EVIDENZA

Franco Morbidelli arrabbiato con i commissari della Moto GP

Franco Morbidelli angry at Moto GP stewards


Franco Morbidelli non è soddisfatto della decisione dello steward della Moto GP in Malesia dopo la sanzione. “Spero che questo sorpasso venga mostrato molto sui social media e in televisione, per dimostrare che i direttori di gara hanno commesso un errore con quella decisione”, ha detto per motorsport.com “Sono esseri umani, possono sbagliare.

Ma sarà importante discutere di come le persone decidono su cose come questa. Dobbiamo sederci insieme e discutere di come saremo giudicati in futuro. C’è qualcosa che non funziona davvero. Penso che sia ora di parlarne e di avere una conversazione aperta al riguardo.

Ogni volta che prendono una decisione, come ieri, allora non è possibile una vera conversazione con i protagonisti dell’incidente. Non c’è conversazione tra i media e gli steward. Credo che queste persone siano sotto un’enorme pressione, sono sopraffatte da questa pressione, dalle reazioni sui social media e in televisione”.

Bilancia

Morbidelli ritiene che vada fatto un certo equilibrio e che le cose non vadano bene.

“È così che funziona il mondo al momento, ma sento che le persone che dovrebbero giudicarci, proteggerci e proteggere il pubblico mantenendo vivo lo spettacolo, non penso che l’equilibrio sia giusto. Bisogna parlarne, bisogna parlarne per correggere questo tipo di problemi.

Dovrebbe esserci un meccanismo in cui sia garantito l’equilibrio tra spettacolo e sicurezza. Se non riesco a sorpassare alla penultima curva dove c’è tanto spazio, e ho una moto con cui non posso sorpassare in rettilineo, cosa devo fare? Continuare a cavalcare dietro? Penso che dobbiamo guardare al modo attuale di lavorare”.

Aleix Espargaro, invece, ritiene che Morbidelli debba essere punito ancora di più. “Non so cosa faccia questo ragazzo quest’anno, non capisco”, ha detto Espargaro parlando del suo scontro con Morbidelli.

“È qui o la sua testa è su un altro pianeta. Gli danno quasi ogni GP delle sanzioni, ma continua a fare cose stupide. Mi ha colpito due volte in Thailandia, eravamo undicesimi e non capivo. Oggi mi ha colpito duramente, non so perché non sono caduto, per il 10° posto.

Concedono loro tre secondi, il che penso sia positivo perché mi hanno restituito un punto importante. Ma penso che debbano farlo partire ultimo o dalla pitlane, continuano a dargli qualche sanzione ma non migliora. È pazzesco”.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità