QUOTE IN EVIDENZA

Ero molto arrabbiato ma ovviamente non avevo tempo per fermarmi

MotoGP star Aleix Espargaro reveals when he'll retire


Il pilota dell’Aprilia MotoGP Aleix Espargaro ha concluso la gara in Germania al quarto posto. Il risultato è buono, considerando quanto si aspettava Espargaro. Ha avuto molti problemi con la gomma anteriore e questo lo ha frustrato durante la gara.

“Dal primo giro, quando ho cambiato la gomma anteriore sulla griglia e ho iniziato il giro di formazione, ho sentito molte vibrazioni sull’anteriore”, ha detto Espargaro, come citato dal motorsport “Ero molto arrabbiato ma ovviamente non avevo tempo per fermati e cambia la gomma perché ho messo la gomma nuova [when I was] sulla griglia.

“La gomma ha iniziato a saltare. È successo anche a più di sette piloti venerdì [Joan] Mir nelle qualifiche. “Le mie gomme erano sempre perfette, ma oggi è stato incredibile.” Nonostante un problema per lui grosso, Espargaro ha lottato per tutta la gara, dimostrando di essere un grande pilota.

“[There was] molte vibrazioni, molte chiacchiere. I primi sei, sette giri con la nuova gomma posteriore sono riuscito a gestirli abbastanza bene. “Ma allora era impossibile. Il mio settore migliore durante il fine settimana è stato il settore tre, la parte veloce della pista, ed era impossibile per me guidare.

“Si trattava sempre di evitare l’incidente. “È stato sorprendente, perché stavo girando molto, molto lentamente, ma anche così ero sul podio [fight] tutta razza”.

Maverick Vinales dopo la gara

Il compagno di squadra Maverick Vinales è stato sfortunato ed è stato costretto al ritiro al 19° giro.

Vinales è comunque contento della moto e per la velocità che ha avuto. Anche Maverick aveva un buon feeling durante la gara, ma alla fine non è stato fortunato.
“In realtà sono molto contento perché mi sono divertito a guidare”, ha detto Vinales.

“Siamo partiti bene, ero forte, avevo molti segni neri sulla tuta nelle prime curve [from passing other riders]. “Allora stavo solo tenendo il ritmo. Sapevo che gli ultimi 10 giri sarebbero stati i miei giri migliori, perché stavo mantenendo una buona prestazione con la gomma, mantenendo sempre basso lo spin.

“Ma il dispositivo posteriore si è rotto e le mie possibilità di rimanere in pista erano molto difficili. “Si è rotto [in the] giù [position], quindi non è mai tornato. desideravo. Ho provato molte volte a sollevarlo, ma non è mai tornato”.

Entrambi i piloti devono già concentrarsi sulle prossime gare e sulle sfide che li attendono. Un’occasione ideale per mostrare la qualità!

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità