Disponibile il primo DLC per NASCAR Heat 5

First DLC for NASCAR Heat 5 available


Sviluppatore 704Games ed editore Motorsport Games hanno annunciato che il primo DLC è disponibile per NASCAR Heat 5, un gioco di corse con licenza ufficiale del campionato statunitense di stock car. Il pacchetto, gratuito per i possessori del Season Pass, include quarantuno livree per le auto della NASCAR Cup Series, dieci livree per le auto della NASCAR Xfinity Series e tre nuove entusiasmanti sfide, in cui i giocatori potranno competere contro i piloti professionisti Natalie Decker, Cole Custer e Kyle Busch.

Oltre a questi contenuti, è in arrivo in contemporanea un aggiornamento gratuito che porterà una serie di correzioni e migliorie al titolo. Intanto la Ferrari Hublot Esports Series è stata annunciata dal pilota di F1 Charles Leclerc, con Nicola Boari, Chief Brand Diversification Officer, Valerio Piersanti, head of Business Development.

Ferrari Hublot Esports Series è il debutto del team italiano nel mondo delle corse digitali. Non che la Ferrari fosse estranea al mondo delle corse simulate, anzi: la Ferrari Driver Academy gestisce da tempo la divisione export.

La novità è che la Ferrari Hublot Espors Series sarà un torneo sviluppato, gestito e promosso interamente da Ferrari, completo di livree personalizzate per i piloti, che saranno divisi tra amatori, selezionati online nella prima fase dell’iniziativa, e professionisti, invitato ad hoc.

Si correrà su Assetto Corsa, altra eccellenza italiana, questa volta firmata Kunos Simulations, inizierà il prossimo autunno e dal 7 agosto potranno iscriversi tutti i sim driver europei che hanno già compiuto 18 anni.

In America si studierà Esports Management and Design

Non uno ma due sono i corsi di formazione e specializzazione Esports istituiti dal Jackson College, Michigan, che daranno così la possibilità agli studenti di ottenere la certificazione nei corsi Esports Management e Esports Design.

È stato David Smith, docente di Management e direttore della gestione sportiva del College, a spiegare i motivi che hanno portato a questa lungimirante iniziativa: “Negli eSport ci sono molti sbocchi occupazionali, è un campo che sta crescendo, un giovane che trovare lavoro in quest’area può guadagnare tra $ 30.000 e $ 150.000 all’anno.

Come riportato dal sito del College, il corso in Esports Management ti preparerà alla gestione degli aspetti commerciali degli eSport: un programma molto generale, che racchiude competenze che vanno da quelle richieste per i ruoli manageriali di un team (coach, amministratori, addetti al marketing, ecc.).

) e per i ruoli richiesti nell’organizzazione e gestione di eventi legati agli eSport (esperti di marketing, social media, ecc.). Più specifico il percorso di Esport Game Design: si parte dalla modellazione 3D e si procede con l’animazione e l’illuminazione dell’ambiente di gioco, aspetti sempre più fondamentali in un titolo che punta sugli Esport e strizza l’occhio al comparto competitivo.

Entrambi i corsi, invece, si terranno interamente online e potranno quindi essere frequentati dagli studenti comodamente da casa, senza l’obbligo di frequentare di persona le sedi universitarie. Anche l’ex stella del calcio inglese David Beckham diventa un uomo d’affari per gli eSport.

Con un investimento nella startup britannica Guild, Beckham, attraverso DB Ventures, è diventato comproprietario dell’organizzazione, di cui è il secondo partner per numero di azioni possedute.

Ultime News Sport
Sarò onesto se non sono pronto
F1
Sarò onesto se non sono pronto
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento