Devi essere realistico

Marianne Vos after stage 4: You have to be realistic


La leader della corsa del Tour de France Femmes Marianne Vos sta cercando di essere realistica e di guardare le cose come dovrebbero essere. Attualmente è in testa, ma la fase 4 è stata una grande sfida. “Certo, devi essere realistico, e con le salite in arrivo questo fine settimana, normalmente, i piloti della classifica generale sono molto forti e impiegheranno molto tempo”, ha detto Vos per eurosport.

“È un tipo diverso di corsa durante il fine settimana, ma sono molto felice di indossare la maglia gialla ora”. Molti ciclisti hanno avuto problemi durante la gara, ma c’era da aspettarselo. Il ciclismo è uno degli sport più impegnativi e comporta diverse cose.

È contenta per sé e per la squadra perché hanno dato il massimo e hanno sottolineato che la fortuna a volte gioca un ruolo importante. “Fa parte del ciclismo”, ha detto Vos.
“È sempre difficile da dire. Se lo superi bene, diresti: ‘questo è abbastanza carino’

Quindi, per me oggi andava bene. Abbiamo speso molte energie per stare davanti con la squadra, per lottare per la posizione, soprattutto prima dei tratti di ghiaia e delle salite. Hai bisogno di un po’ di fortuna.
“Posso immaginare che per i piloti che vanno per la classifica generale sia stata una giornata difficile, e per i piloti può essere stressante.

Ma fa anche parte del ciclismo e spero che tutti se la siano cavata bene”.

Tappa più lunga

Giovedì avrà una grande sfida, ed è la tappa più lunga. Tuttavia, non è troppo preoccupata e crede che tutti siano sufficientemente preparati per una simile sfida.

Ovviamente Vos si aspetta solo il meglio da se stessa, ma è comunque cauta e non si aspetta una sfida facile. “È una tappa molto lunga, ma non credo che farà molta differenza a causa della lunghezza. Tutti i corridori sono ben allenati al massimo livello e possono coprire questa distanza.

Dopo qualche giorno di corsa, è nelle gambe, e forse sul finale [stages] farà la differenza”, ha detto.
“È una gara lunga e possono succedere molte cose. Potrebbero esserci squadre di velocisti interessate agli sprint e altre squadre interessate a una fuga.

Domani non mi aspetto una tappa facile.” Marianne Vos ha dimostrato molte volte le sue qualità e anche questa volta avrà la possibilità di mostrare le sue capacità. Ci aspettiamo una gara interessante!

Ultime News Sport
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
F1
Christian Horner è soddisfatto della prestazione di Sergio Perez, ma invia un messaggio di avvertimento
"La possibilità del ko ci sarà"
"La possibilità del ko ci sarà"