QUOTE IN EVIDENZA

Daniil Medvedev sul gioco al Canadian Open e sui precedenti successi

Daniil Medvedev on playing at the Canadian Open and previous successes


Daniil Medvedev sul gioco al Canadian Open e sui precedenti successi

Il Canadian Open sarà una sfida interessante per Daniel Medvedev, visto che sente una certa pressione prima di un torneo importante. Considerando i suoi precedenti risultati qui, Medvedev ha motivo di essere ottimista e felice.

Il russo ha solo bei ricordi dal Canada e sembra che lì le cose stiano andando meglio per lui”. Mi piace giocare tutti questi tornei, li ho giocati molto bene molte volte. Ma è una piccola pressione perché so che voglio fare bene qui”, ha detto prima del Canadian Open, come citato da eurosport.com “Quindi c’è un po’ di pressione che dovrò affrontare e provare a superarla.

Mi sento come se l’avessi fatto molte volte nella mia carriera, ma sarà qui ancora e ancora. Quindi devo affrontarlo”.

Aperto canadese

Il Canadian Open si giocherà a Toronto. Medvedev non vede l’ora di assistere alla prestazione e ha ricordato alcune partite del Canada di prima. “Amo questo torneo”, dice.

“Ricordo di aver giocato davvero bene, anche [five] anni fa, ho perso a [Alexander] Zverev, ma ho passato le qualifiche, ho battuto Felix. È stata una partita pazzesca, quindi bei ricordi così lontano da Toronto”. Un altro vantaggio per lui sarà il fatto che le partite si giocheranno sul cemento.

Medvedev ha dimostrato più volte che questa è la superficie che gli si addice di più. Le sue prestazioni ei suoi successi sul cemento sono sufficienti a supportare quello che stiamo dicendo. “Sono davvero felice perché è solo la mia superficie preferita, quindi mi sento benissimo su di essa.

Sento che il mio gioco si adatta molto bene, lo sento anche in allenamento”, ha detto Medvedev.
“E questo non significa tutto, puoi ancora perdere. In un certo senso è facile perdere. Ci sono così tanti giocatori che vogliono vincere.
Ma mi piace giocare sul cemento.

Il mio corpo si sente meglio su di esso. Quindi questo è molto importante. Mi sento come sulla terra battuta e sull’erba, ho più cose che riguardano il mio corpo come avrei dolore qua e là, probabilmente perché farei alcuni colpi non in un buon modo o qualcosa del genere.

Sul cemento mi sento molto fluido. Quindi davvero felice. E vediamo come va”.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità