QUOTE IN EVIDENZA

Carlo Ancelotti resta ottimista nonostante i timori per gli infortuni di Luka Modric

Carlo Ancelotti Remains Optimistic Despite Luka Modric's Injury Concerns


La ricerca di trofei del Real Madrid in questa stagione è stata segnata da preoccupazioni per gli infortuni, con diversi giocatori chiave che hanno perso le partite recenti. Uno di questi giocatori è il centrocampista croato, Luka Modrić, che ha recentemente subito un infortunio muscolare all’inguine della gamba sinistra.

Nonostante i suoi sforzi per riprendersi rapidamente, compreso un viaggio a Belgrado per le cure del famoso medico Marijana KovaÄ ević, le condizioni di Modrić non sono migliorate come previsto

.

L’assenza di Modrić e la finale di Copa del Rey

Modrić inizialmente avrebbe dovuto saltare la finale di Coppa del Re di Spagna contro l’Osasuna il 6 maggio e la prima partita della semifinale di Champions League contro il Manchester City il 9 maggio, secondo le stime del team medico del Real.

Tuttavia, l’allenatore Carlo Ancelotti rimane ottimista sulle possibilità di Modrić di partecipare alla finale di Copa del Rey, affermando: “Oggi si è allenato, sta bene, nei prossimi giorni lo rivaluteremo. Non correremo rischi ma sta recuperando molto bene e penso che abbia possibilità di giocare”. Nonostante la disponibilità incerta di Modrić, Ancelotti è fiducioso che il Real Madrid avrà una squadra al completo per la finale di Copa del Rey, a parte Ferland Mendy che sta ancora recuperando da un infortunio al polpaccio.

Ancelotti ha detto ai giornalisti, “Mendy non giocherà, ma gli altri, più o meno, recupereranno tutti. Saranno a disposizione Valverde, Benzema e tutti quelli che oggi erano in casa”.

La ricerca dei trofei continua

Il Real Madrid è attualmente a 14 punti dalla capolista Barcellona, ​​che è sul punto di vincere il titolo, ma i giganti della capitale hanno ancora la possibilità di vincere due trofei in questa stagione.

Affronteranno il Manchester City nelle semifinali di Champions League e Ancelotti è fiducioso che la sua squadra sarà completamente concentrata e motivata per entrambe le partite. “Sono fiducioso che nelle prossime due partite vedremo una squadra diversa, con la massima concentrazione e motivazione.

Una rosa praticamente pronta al 100% per vincere la Copa del Rey e lottare per raggiungere la finale di Champions League. Certo, la motivazione non è come una luce, ma questa squadra è piuttosto speciale in questo senso”, ha detto Ancelotti. La recente sconfitta contro la Real Sociedad ha influito sul morale e sulla fiducia della squadra, ma Ancelotti rimane ottimista.

Ha affermato, “Non è il modo migliore per prepararsi alla partita perché una sconfitta fa sempre male, ti preoccupa e colpisce un po’ il morale e la dinamica positiva. Non è l’ideale per noi in termini di preparazione per quello che dobbiamo venire ma è carino chiaro che le menti dei giocatori stanno pensando alla finale di sabato e anche alla semifinale.

Ciò influisce sulla tua concentrazione nei giochi e quando la tua attenzione non c’è, finisci per regalare gol”.

Ultime Notizie
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Zverev Trionfa agli Internazionali d'Italia: sei titoli Masters 1000 e ritorno in top 4
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Finale di Coppa Italia: Atalanta vs Juventus - Anteprima della Partita
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Sbloccare il Viaggio Veloce in Animal Well
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Nuovi Regolamenti MotoGP e SBK per il 2027: Maggiore Sicurezza e Spettacolo
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il soggiorno prolungato di Jannik Sinner a Torino e la sua preparazione per il Roland Garros
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
Il futuro di Kvaratskhelia al Napoli: Cosa riserva il mercato
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
La Corsa alla Vetta: Medvedev Fuori Gioco e Sinner in Agguato a Roland Garros
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Luis Alberto torna in campo con la Lazio dopo una sospensione disciplinare
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
Il futuro di Kimi Antonelli con la Mercedes: una prospettiva positiva
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità
La Conferenza Stampa di Jake Paul e Mike Tyson Sorprende per Cordialità