Bruno Fernandes spinge il Manchester United verso la gloria della Champions League

Bruno Fernandes Pushes Manchester United Towards Champions League Glory


La brillante vittoria di Bruno Fernandes contro l’Aston Villa non solo ha rotto l’imbattibilità di dieci partite consecutive di quest’ultimo, ma ha anche consolidato la posizione del Manchester United nella corsa alla qualificazione alla Champions League. La partita si è svolta all’Old Trafford, teatro di continue proteste contro la proprietà della famiglia Glazer.

Tuttavia, il boss dello United Erik Ten Hag rimane fermo nella sua convinzione che il legame tra la squadra e i suoi tifosi rimanga forte.

“Un vero leader”

Alla domanda sulla prestazione di Fernandes, ten Hag non ha fatto altro che elogiare il nazionale portoghese e capitano dello United.

“Bruno è un vero leader. Alcune settimane fa, sono state sollevate domande sul suo ruolo di capitano, il che è assurdo, dato che ha un’influenza enorme sulla squadra. Dà l’esempio e porta tanta energia, voglia e determinazione. Se vuoi vincere partite e trofei, hai bisogno di giocatori come lui”. La versatilità di Fernandes in campo è stata evidenziata anche da ten Hag, che ha dichiarato: “Bruno è fondamentale per il nostro successo in quanto può giocare sia in un ruolo più profondo, effettuando passaggi precisi, sia eccellendo anche come presser, chiudendo gli avversari nei momenti giusti.

Anche quando la nostra stampa viene sconfitta, sa quando tornare indietro e interrompere le linee di passaggio. Ha una serie di competenze che lo rendono un piacere lavorare con lui.”

Casemiro torna al suo meglio

Alla domanda sulla prestazione di Casemiro contro il Villa, ten Hag ha espresso la sua soddisfazione per il ritorno in forma del brasiliano.

Ogni giocatore attraversa alti e bassi, e le recenti squalifiche di Casemiro potrebbero avergli interrotto il ritmo. Ma oggi abbiamo visto il Casemiro a cui siamo stati abituati per tutta la stagione. Porta molta organizzazione, compostezza e determinazione e la sua leadership è fondamentale per il successo della squadra.

Nel secondo tempo, abbiamo visto una squadra determinata e appassionata, più desiderosa di vincere rispetto al suo avversario”. Ten Hag è stato anche interrogato sul potenziale impatto delle proteste in corso sulla prestazione della squadra. Ha risposto: “Abbiamo sentito il sostegno dei tifosi durante la partita ed è nostro dovere concentrarci sul successo, perché è quello che si aspettano da noi.

Continueremo a offrire ottime prestazioni e sono fiducioso che i tifosi rimarranno con noi, portando molta energia e rafforzando il legame tra giocatori e tifosi”.

Lo United ha meritato la vittoria

L’allenatore dell’Aston Villa Unai Emery ha riconosciuto la vittoria del Manchester United e ha dichiarato: “Oggi sono un po’ deluso, ma lo United ha meritato la vittoria.

Sull’1-0 può succedere di tutto nei restanti 90 minuti e avremmo potuto segnare. Tuttavia, dobbiamo colmare il divario e creare più opportunità per vincere in futuro. Dopo aver analizzato la partita, possiamo prendere informazioni preziose e puntare a fare meglio la prossima volta”.

Ultime News Sport
Jorge Masvidal vuole combattere contro Nate Diaz in un incontro di boxe: “Affari incompiuti”
Nate Diaz e Jorge Masvidal finalmente si confrontano dopo un'attesa di 4 anni
Sarò onesto se non sono pronto
F1
Sarò onesto se non sono pronto
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
Manchester City in grossi guai, dice l'allenatore spagnolo
 Trilogia di Furia contro Usyk?  Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Trilogia di Furia contro Usyk? Fury ha rivelato i suoi piani per i prossimi incontri fino al ritiro
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
F1
Una futura riunione con la stella della F1 Max Verstappen
Batterei Wilder facilmente
Batterei Wilder facilmente
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
F1
La F1 offre ancora entusiasmo nonostante il dominio di Max Verstappen
Devin Haney prevede una conclusione anticipata contro Ryan Garcia: "Diventa molto ansioso"
“Dimostrerò a tutti che si sbagliano”
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
F1
Mi aspetto tra un mese di sapere veramente cosa farò l'anno prossimo
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull
F1
Max Verstappen reagisce alla partenza di un personaggio chiave della Red Bull